Brovarone: “A febbraio la Fiorentina sapeva già che Salah non sarebbe rimasto”

Tramite Facebook arriva il commento alla vicenda Salah dell’intermediario di mercato Bernardo Brovarone: “Tutto lo sforzo annunciato nel cercare di trattenere il giocatore a cifre ‘da manicomio’, nasce dalla consapevolezza che il ragazzo a febbraio già aveva comunicato che avrebbe lasciato la Fiorentina, e dunque le offerte avrebbero avuto tutto un altro scopo e altro significato, che oggi emerge lampante….credibilità zero … “.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

76 commenti

  1. Su Violachannel nell organigramma l’amministratore delegato e’ Mencucci, proprio come scritto sul contratto di Salah. Da dove vi risulta Cognigni??

    http://it.violachannel.tv/tl_files/organigramma/pdf/Modello-231-Protetto-1415.pdf

  2. Paolo da Grosseto

    Ogni volta che l’ho sentito brovarone di sta cosa non ha mai parlato, ora che l’ha detto l’avvocato di salah ecco che lo ripete anche lui FENOMENO, e pensare che io ho sempre pensato che ci capisse di calcio, che bischero so stato!!

  3. un si sa piu’ a chi credere.
    Qui contano solo le carte le firme e le azioni giuste rispetto al diritto sportivo.
    Il resto sono solo chiacchere…..

  4. POTEVI AVVISARCI SAPIENTONE!!!

  5. Stavo in pensiero per la bischerata quotidiana di brovarone, se lo sapevi di sicuro lo avresti detto a gennaio, vaiavaia…

  6. Ho difeso i DV fino a ieri sera… Ma questa volta hanno proprio rotto i balocco… Sono dei parolai e basta… Non si puo’ prendere per il culo una intera citta’, che vive per la VIOLA, in questo modo… Ritornate da dove siete venuti!!! Ci deridono in tutta Italia grazie a Voi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*