Brovarone: “Adesso credo ci sia un po’ di annebbiamento, col Siviglia possiamo riscattarci…”

image

Bernardo Brovarone, intervistato nel Pentasport di Radio Blu ha parlato così delle vicende di casa viola: “Credo che un po’ di annebbiamento ci sia, la speranza è che la squadra abbia riservato tutte le energie per queste semifinali di Europa League. Il livello di qualità dell’avversario senza dubbio crescerà: il Siviglia ha già vinto questa coppa, quindi sarà sicuramente più abituata a giocare su questi palcoscenici. Nonostante ciò noi ci siamo e ce la giocheremo fino alla fine alla pari.
squadra. Anche nella recente sconfitta allo Juve Stadium, dove abbiamo assistito ad una lunga serie di errori individuali, l’unica spiegazione possibile è che questa squadra abbia ormai la testa solo all’Europa League. Può essere che nella partita di Coppa Italia con la Juve sia successo qualcosa di inaspettato e deludente tale da scaricare i nostri livello mentale nelle restanti uscite. Oggi mi mangio le mani perché questa squadra aveva un margine di recupero assolutamente clamoroso, al fischio d’inizio di Siviglia-Fiorentina invece sono sicuro che noi tutti, tifosi e giocatori, ritroveremo il giusto spirito per affrontare con la giusta carica questo finale di stagione. I continui errori dal dischetto? Credo sia un problema psicologico, di sfiducia, considerati i precedenti rigori sbagliati. Niente di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Cominciamo a vincere da domani. Basta figure pessime in campionato. Poi tutti a Siviglia.

  2. lo ripeto per l’ennesima volta !!!!!!!!!!!!!!!!!! tagliati i capelliiiiiiiiii!parruccone

  3. L’unica speranza ce la da la regola dei grandi numeri. ..speriamo beme!

  4. Te caro Brova mi sembra che tu sia un po’ come il vento prima tu porti via tutto con mezzi discorsi sentenze e li macina e li la società ma un po di passione per la viola tranquilli e sereni a remare a favore no eh un ci abbia a fare bene continuate pure a disfare a parole e vedrete che la conclusione sarà quella di sempre con i vostri famigerati cicli che sono finiti vedi randelli è così farete con Montella quando la realtà ci mostra una squadra che ci fa sentire orgogliosi di come propone calcio ovunque soprattutto in Europa si !!! Ma solo perché li ce lo riconoscono tutti e non come in Italia dove credo che la Fiorentina non sia seconda se non alla rubentus continuate pure anche voi giornalisti fiorentini a coadiuvare Sky radio blu dove fa sempre più notizia un problema una scadenza di contratto o un direttore tecnico che decide di tornare a casa sua che non il bene di una società modello per troppi di quei motivi che come diceva il vecchio robert de niro ” che ve lo dico a fare” forza viola sempre io si che lo posso urlare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*