Questo sito contribuisce alla audience di

Brovarone: “Gomez deve fare molto di più, accanto a lui spero in Marin”

Bernardo Brovarone a Radio Blu: “Gomez l’ho visto malino e deve fare molto di più per togliersi da questa situazione. Accanto a Cesena punto su Marin perché fisicamente sta bene ed ha bisogno di giocare. Se dovessi trovare un giocatore dell’ultimo mercato che ha dato qualcosa in più alla Fiorentina farei fatica e non saprei chi dire. La società ha pagato queste scelte e ultimamente mi sembra che qualcosa stia cambiando e all’interno si sta facendo un po’ di ordine. Ci sono ruoli in questa Fiorentina che sono coperti da giocatore non all’altezza. Già da ora bisogna sapere chi saranno i protagonisti della prossima stagione. Responsabilizzare Pradè e Macia sarebbe un passo grandioso da parte della Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. L’azione + bella di Gomez in viola è arrivata su assist di ilicic , credo che Ilicic sia l’uniico di quelli a disposizione che potrebbe dare una grande mani a Gomez.

  2. Noi ci ricordiamo di Gomez quando giocava e segna nel Bayern ma li aveva dei signori fuoriclasse , con il gioco della Fiorentina onestamente non centra niente e si vede , nel mercato di gennaio se si verificassero alcune situazioni proverei nello scambio Gomez-Immobile e visto che il Bayer L. vuole Ilicic con i soldi di Ilici e Badelj andrei dalla D. Zagabria e prenderei Brozovic .Con questi due giocatori secondo me ci rinforzeremo certo bisognerebbe che le pedine si incastrino tutte.

  3. Pure io credo che Gomez possa sbloccarsi se al suo fianco, in attesa del rientro di Rossi, c’è uno come Marin. Ilicic e Cuadrado non vanno bene; il primo è goffo e non si è mai integrato nell’ ambiente viola, mentre il secondo non ama giocare con il resto della squadra.

  4. Cisko73 è un fesso.
    Aveva scritto – appena arrivato Gomez a Firenze – che era un bidone e sarebbe stato un problema.
    Speravo si sbagliasse……
    E invece pure stavolta ci ha preso!

  5. Mi spiace dirlo ma Gomez sta veramente facendo ira.. a me ha un pò rotto… appena guarisce deve giocare baba

  6. Per ottenere grandi traguardi…bisogna che il DS,DT e DG…abbiano un contratto forte e lungo…ma soprattutto che questi 3 collaborino NON STOP con l’allenatore (vedi De Laurentiis,Bigon e Benitez)…ma più di tutto…che questi 4 vengano e sentano di essere sostenuti dalla dirigenza…Famiglia Della Valle e Cognigni…ciò che accade a Londra (sponda Chelsea) e Madrid (entrambi le sponde…Atletico e Real)…QUA NON SI VEDE QUESTA SINTONIA!

    A ROMA PAREVA PERFETTA…ma poi si è scoperto che il DS aveva altre idee rispetto all’allenatore…ed ora i risultati sono questi!

    Se non remano dalla stessa parte di va poco lontano!

  7. Eri quasi perfetta

  8. Gomez se resta così è un problema , 20 mln sprecati peró pensa a Rossi Babacar ,è un altro attacco forte , alla viola nn manca tanto, resta il solito problema di tenere i migliori e trovare almeno un big da aggiungere, Naingollan lo scorso gennaio e ne in questo mercato, ne nel prossimo avrei voluto chi sa chi.

  9. Io in estate speravo nella conferma dei big e in 2 acquisti soli ma di livello alto o altissimo.
    Uno in difesa e uno a centrocampo.
    X la difesa credevo che gli arrivi erano buoni mentre a centrocampo nn è arrivato il titolare , il campione peró almeno è rimasto Pizarro, il problema x il futuro e che ci vorra’ un titolare al livello del Pek a prescindere dalle caratteristiche e nn credo sia facile, o prendi un campione ancora tosto in scadenza e gli paghi un ingaggio o ci vuole uno da 10 o 20 mln ma se lo prendi vendendo un titolare che hai poi comunque hai una pedina in meno.
    Poi manca sopratutto il vice Rossi, anzi manca proprio Rossi o serviva l’esplosione di Bernard , Marin o Ilicic .
    Serve uno che nn faccia rimpiangere Rossi a giugno a prescindere da chi sia(peccato x infortunio di Bernard)e un campione a centrocampo, x il salto credo manchi questo che la viola comunque mi pare molto forte.
    Con 352 hai 3 centrali forti, 3 centrocampisti forti ci stanno, gli esterni ci sono , l’ attacco senza infortuni era forte, sulla carta nn manca tanto.
    Con Rossi e un Pek giovane la viola se la gioca con tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*