Questo sito contribuisce alla audience di

Bruno Gaspar ha aperto il ballottaggio sulla destra

La prestazione di Bruno Gaspar contro la Roma ha stupito gli addetti ai lavori e i tifosi viola: nessuno si sarebbe mai immaginato che l’esterno portoghese fermasse un El Shaarawy arrivato al ‘Franchi‘ in grande forma. E invece la prova del Faraone è stata insufficiente, vuoi per una giornata storta vuoi per la prova dell’ex Vitoria Guimaraes: Gaspar ha badato molto alla fase difensiva, senza spingersi molto in attacco, e i risultati sono arrivati. Alla ripresa del campionato Pioli riabbraccerà Laurini e allora ecco che il tecnico della Fiorentina dovrà scegliere se puntare sul francese o dare nuovamente fiducia al portoghese. Le prime uscite di Gaspar non avevano convinto, ma con la Roma si è finalmente visto quel calciatore pagato quattro milioni di euro in estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Due goal sono venuti dalla parte di biraghi gli altri due dalla parte di gaspar ..grandi terzini siii

  2. supercannabilover

    “con la Roma si è finalmente visto quel calciatore pagato quattro milioni di euro” 😅😅😅😅 … Come no?! Adesso ne vale minimo 8 di milioni!!!!

  3. Va bene, se ora rinunciamo a Laurini, assieme a Pezzella l’unico difensore buono, tanto vale giocare anche col portiere dei Pulcini e saremo così pronti per il premio Tafazzi 2017-2018.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*