Bucchioni: “Abbiamo capito qual era il vero timore di Sousa ma Joaquin doveva dirlo prima. Baez serve per il futuro”

image

Anche Enzo Bucchioni parla della vicenda Joaquin e lo fa a Radio Bruno Toscana: “Perché Joaquin questa usa voglia non l’ha manifestata a fine campionato, sarebbe stato più facile risolvere tutto. Ora una sua partenza complicherebbe il lavoro alla Fiorentina, che aveva pensato ad una soluzione del genere contattando Borini, con cui c’è anche l’accordo. E’ vero che tenere un giocatore controvoglia è controproducente, però c’è anche un contratto. La Fiorentina è orientata comunque a seguire questa strada. Ora abbiamo capito qual era il vero timore di Sousa di perdere giocatori. Sto dalla parte della Fiorentina dal punto di vista dei fatti, perché se lui fosse andato a dirlo alla società due mesi fa avrebbe avuto una risposta affermativa. Capisco tutto l’amore che ha per il Betis, che forse è rimasta veramente l’ultima bandiera però la tempistica non mi torna. Se dovesse rimanere qua comunque credo che dopo i primi momenti di incavolatura torni a giocare come sa. Arrivo di Baez? Quando la Fiorentina ha parlato di 2-3 colpi non intendeva sicuramente questo ragazzo, che fa parte invece di un lavoro per il futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Bucchioni capisce??? Strano!!!!
    Cmq i timori di Sousa son tanti e nn solo Joaquin! Il terzino dx, un’altro centrocampista alla Suarez, la partenza di Savic (che Sousa riteneva incedibile) il nn arrivo di un’altro difensore forte, la mancanza di un’ala sinistra ecc. Più o meno gli stessi timori che aveva Montella. Oggi Bucchioni da la colpa ai giocatori (Joaquin) ma se c’era Montella avrebbe detto che le colpe eran tutte sue (di Montella).
    Bravo Bucchioni, sei un grande giornalista…….????

  2. Le altre cedono e cedranno ma nessuno si strappa i capelli solo i soliti tre o 4 pagliaccetti..

  3. Società di dilettanti prendiamo giocatori stranieri sconosciuti come Gilberto, e ora questo Baez poi Astori che non vale la metà di Savic, e continuano a giocare con Roncaglia, Tomovic, Alonso, Badel,giocatori mediocri in serie B ce ne sono migliori, se così si vuole fare il salto di qualità siamo messi bene, quest’anno ci sono almeno 9 squadre più forti di noi secondo me in Ueffa non si arriva faremmo un campionato anonimo,speriamo solo che tenga Rossi altrimenti si rischia davvero la serie B

  4. Facciamo ridere i polli. Come si fa ad essere così poco professionali? A pochi giorni dall’inizio del campionato uno dei nostri migliori calciatori decide di ritornarsene in Spagna? C’è senz’altro qualcosa che non torna, società allo sbando, troppe incomprensioni e troppi errori: Montolivo, Neto, Cuadrado, Salah, Milinkovic, …. Joaquin ha il contratto per un altro anno con prolungamento di un altro anno al raggiungimento di 15 presenze? Dov’è il problema? Rimane a Firenze altri due anni e poi è libero di andare!!!! Se si stava prendendo Milinkovic evidentemente serviva e allora dov’è il sostituto? Wallace? Donsah? Quando dovrà arrivare il mediano che tanto serve? E il centrale di difesa e il terzino destro che manca da … Ujfalusi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*