Bucchioni: “Ciò che non è stato fatto ora verrà fatto a gennaio. Queste contestazioni sono ingiustificabili: Firenze deve essere orgogliosa dei Della Valle”

Andrea Della Valle Barcellona

Andrea Della Valle Barcellona

Enzo Bucchioni, noto giornalista sportivo, è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “La Fiorentina ha programmato varie operazioni che non sono riuscite per alcuni problemi e allora i dirigenti viola ci riproveranno anche a gennaio. Lo sanno anche loro, con un difensore in più ci sarebbero meno pensieri. La coperta è un pochino corta in difesa ma negli altri reparti mi sembra che la rosa sia soddisfacente. Paulo Sousa? Il campionato italiano è complicato, il mister si deve abituare. Nell’intervallo contro il Torino mi aspettavo le sostituzioni di uno tra Suarez e Mati Fernandez, giocatori a corto d’ossigeno. La sconfitta contro il Torino è stato un incidente di percorso, con il passare del tempo Paulo Sousa si abituerà. Astori durante l’estate si è allenato poco e ora sta recuperando, così come Babacar: questi sono due carte che saranno a piena disposizione di Paulo Sousa al termine della pausa. La Fiorentina crede molto in Vecino, anche perché sennò non avrebbe rifiutato 12 milioni di euro. La rosa viola è camaleontica e questo è un vantaggio nelle mani del tecnico portoghese. C’è sempre una frangia di tifosi a cui non piacciono i Della Valle e contestazioni come quella di stamattina sono ingiustificabili: i fiorentini dovrebbero essere orgogliosi di una proprietà del genere. Mi sembra che siano state fatte cose normali, né esaltanti né da demonizzare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

54 commenti

  1. Ora basta col disfattismo. Torno a ripetere non significa dire che tutto funziona anzi… La squadra c’è e non ci sono scuse ma perché rimandare ciò che poteva essere fatto subito.. Questa società deve capire che ci sono delle tempistiche nel calcio. Si sottovalutano troppi aspetti.

  2. Ormai per alcuni tifosi viola tutto quello che fanno i Della Valle e’ contro Firenze. Non hanno ancora capito che hanno un società seria e capace e non spende tanto per spendere, visti gli introiti che ci sono.Questi tifosi si meriterebbero presidenti tipo Prezioni. Pulirenti o Lotito è così sarebbero tutti contenti. Evidentemente la gente per bene non fa per il tifoso viola o almeno per alcuni. Per loro l’importante è che i Della Valle vadano via da Firenze e della squadra non interessa a nessuno la fine che farà . PQurtroppi questo è il tifoso viola, bravissimo solo a parlare e dire ……..

  3. io non scrivo mai ma stasera dopo tutto questo disfattismo da corte marziale devo dire la mia,primo sono convinto che bucchioni non sia un lecchino ma una specie di addetto stampa dei superfratelloni che io apprezzo nonostante i braccini,tutti quelli che contestano dopo due giornate dovrebbero tifare…l, empoli… noi dobbiamo solo dire grazie ai dv spero che restino sempre , viva i ciabattini e forza viola

  4. AceBati ma come fai a paragonare questa squadra a quella data a Sinisa, che non aveva ne capo ne coda, non regge il paragone completamente.
    Ti ricordo che oggi la squadra nonostante sia incompleta in difesa, ti assicuro che darà filo da torcere a chiunque SICURO
    Basta con la solita frase NON C’E STATA TRASPARENZA, e poi ti rispondo che io come tantissimi tifosi, non sono per niente disamorato nell andare a tifare la mia squadra.
    Io non perdo tempo a criticare il nulla, per me la VIOLA è la VIOLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*