Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “Corvino non potrà fare mercato da solo, dovrà ascoltare Pioli. Servono certezze non esperimenti”

Il giornalista Enzo Bucchioni a Radio Blu parla così: “Bisogna evitare gli esperimenti sul mercato. Pioli batta i pugni per farsi comprare i giocatori che vuole perché Corvino non può fare le squadre da solo. Dal mercato non servono esperimenti ma certezze specie se vendi giocatori come Bernardeschi ed incassi certe cifre. Bisogna credere in Hagi perché ha qualità straordinarie. E’ cresciuto in maniera impressionante ultimamente e la Fiorentina farà bene ad investire su di lui. Sousa con i giovani ci ha sempre visto bene e su Hagi ha detto che è un giocatore dal sicuro avvenire”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Corvino si metta nella testa, e vale anche per il resto della dirigenza, che le scelte si fanno col mister.

  2. Insomma, per chiarire, la differenza è tra chi sa di calcio (Lotito, De La tramite i suoi DS) e chi si affida a Cogninni, Rogg, e via dicendo. E la colpa è di chi ce li ha messi, poco da fare.

  3. max, hai ragione. Ma guarda il percorso di De Laurentis con il Napoli. La differenza con il famoso “fatturato” è piccola, fra noi e loro, senza aggiungere che noi venivamo da una situazione nettamente migliore come valore di giocatori. Solo che lì hanno investito, e bene, e rivenduto meglio. Noi ormai da anni si comprano ciofeche a basso prezzo.

  4. Adesso dopo averlo vituperato viene fuori che lui ha dovuto allenare una squadra dove non ha potuto nemmeno provare a mettere becco…che Pioli non commetta lo stesso errore di farsi estromettere per carita..ma anche se comunque questo avverrà le colpe ricadranno solo su di lui e alla fine caro Bucchioni vutupererai anche lui

  5. Bernardeschi vorrebbe rinnovare con una clausola da 50 milioni. La Fiorentina sembra invece propensa a incassarr quella cifra subito. Dai nomi che circolano, sembra che il due CoCo abbia l’input di vendere il vendibile (persino Borja che ha un contratto e vuole restare) e ricostruire la squadra con giovani a due lire e “certezze” low cost. Secondo me è in atto l’operazione grande plusvalenza a cui farà seguito la grande fuga. Non per niente il prode Andreino, personaggio da 8 settembre, ha abbandonato per tempo la nave. Prevedo un passaggio di mano entro fine anno per consentire alla nuova proprietà di intervenire sul mercato di gennaio qualora le cose si mettessero male. Da non sottovalutare comunque la possibile voglia di paracadute di gnigni.

  6. Max in realtà basterebbe spendere meglio.. Di certezze non ce ne sono ed hai ragione, ma se si riuscisse a spendere di più per un titolare togliendo quei fondi ai giocatori “scommesse” sarebbe meglio..
    Nessuno mi auguro pensi a verratti thiago Silva e suarez.. Ma quello che si ha speso in passato per schetino Baez bakic dabro bastava per prendere ad esempio benassi, aggiungi wolski e ci si prende milinkovic.. Ma è anche vero che se non prendi scommesse perdi anche vecino.. A questo aggiungerei una visione del settore che deve migliorare, uno come matos non era da Fiorentina eppure è stato sfruttato al meglio e poi rivenduto.. Seferovic ha avuto una esperienza simile.. Ora abbiamo chiesa Berna e baba che hanno meritato la maglia, ma io avrei voluto vedere meglio capezzi, Minelli, mancini e fazzi.. Probabilmente non avrebbero fatto la differenza ma avremmo avuto costi per ingaggi minori e fatto plusvalenze migliori in caso di cessione.. Tutto questo avrebbe permesso di aver maggiori fondi per i titolari superando i limiti che ovviamente ci sono

  7. Se mettessero uomini di calcio invece di un commercialista e un direttore sportivo ormai in pensione,si eviterebbe di spendere quel poco che viene elargito, nella maniera peggiore.

  8. mio figlio ha battuto i pugni perché voleva una Ferrari. Non ho potuto accontentarlo perché non avevo i soldi. Sono un cattivo padre.

  9. Le CERTEZZE in assoluto nel calcio non esistono. Andare a comprare giocatori già affermati costano troppo noi non possiamo permetterceli . Non riesco a capire cosa si pretenda da DV si incassa diritti TV 40 MILIONI e DV ha messo ingaggi per 70 milioni. Si spende anche troppo ed il FATTURATO non cresce e DV deve ripianare . Se ci fossero le certezze VINCEREBBERO tutti. Cmq facendo le PLUSVALENZE siamo stati molte volte nelle Coppe Europee

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*