Bucchioni: “Corvino più viola. Diego Della Valle vuole una scossa”

Enzo Bucchioni, giornalista vicino alle vicende di casa Fiorentina, su Tuttomercatoweb.com scrive: “Salgono le azioni di Corvino nel toto direttore sportivo. Pradè ha fatto bene, ma dopo quattro anni Diego Della Valle vuole una scossa e Corvino a Firenze è di casa, saprebbe cosa fare da subito. I Della Valle sono in partenza per un lungo viaggio d’affari in Cina, il discorso sarà ripreso a fine mese quando (guarda caso) Corvino si sarà liberato dal Bologna. Con Pradè potrebbe anche esserci uno scambio di città, l’ex ds della Roma piace molto a Fenucci. Ma non solo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Diti nn siti

  2. Bucchioni provocatore !! Ma nn gli daremo la soddisfazione di suggerire al patron, che se sul serio vuole una scossa, basta che infili i siti nella presa di corrente

  3. Ci rimanessero in Cina farebbero un favore a tutta firenze

  4. Ma non sarebbe più semplice dire a cognigni e prade: avete tot milioni di badget, noi ce ne andiamo in Cina, voi fate il meglio che potete, in autonomia, per rendere la squadra più competitiva? Mica siamo nell’800! Questa voglia di controllare tutto e mettere becco in questioni sportive, da parte dei DV, è semplicemente illogico oltre che controproducente. Ma dopo quindici anni, lo capiranno mai? SFV.

  5. Spiegatemi una cosa qualcuno da la colpa a Prade per gli acquisti ma veramente li ha fatti o scelti lui , rivogliono Corvino che quando è andato vi è stato trattato ha male parole e poi Corvino ha fatto bene quando i DV investivano veramente di tasca propria al momento che hanno chiuso cassa anche il Corvo ha toppato sia come giocatori che allenatore , almeno Pradè sugli allenatori ha sempre fatto centro .

  6. Il problema è che non conta chi arriva come DS il problema è quanti soldi investono i DV e visto che dobbiamo aspettare un mese perché loro vanno in Cina , ma non c’è il Cognigni il terzo fratellino non può rimanere , comunque niente di nuovo al sole.

  7. Erossi@gmail.com

    Il remake del film “l’allenatore nel pallone”sarà titolato “la società nel pallone “gli interpreti li conosciamo tutti!!!!già mi vedo Corvino in Brasile per fare affari! !!!

  8. Erossi@gmail.com

    Una proprietà che è in Cina,un management che non può prendere decisioni e anche potendo le prendere è indeciso!!!!ieri avevamo un mese in più rispetto all’anno scorso ,oggi dobbiamo aspettare la fine del mese per il DS carica e ruolo che non contano niente!!mi sapete dire di che cazzo stiamo parlando? ????

  9. Pradè se avesse lo stesso potere che si vuol dare a Corvino non farebbe peggio.
    Ma il punto è : come al solito iniziamo in ritardo.
    La vera scossa che si può dare è che i DV si tolgano finalmente dai cog*****!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*