Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “Della Valle combattuto sul da farsi con la Fiorentina e rifiuta offerte. Vitor Hugo è costato quanto il progetto stadio…”

Enzo Bucchioni ha parlato a Radio Blu: “La Fiorentina non parte battuta; sappiamo che è modesta come squadra ma ad esempio contro la Juventus ha perso in modo molto dignitoso. Se penso però a Crotone, e alla Roma col Chelsea, sono più preoccupato. Dal punto di vista calcistico attualmente non c’è storia, ma la speranza è che i giallorossi possano essere un po’ appagati. Gaspar è un calciatore non giovanissimo, pagato abbastanza, ma in Serie B ci sono calciatori più forti. La Samp ha pagato Bereszinski 1.8 milioni. Babacar ha sprecato tanche chances, ha fatto il titolare in tutto il precampionato e ha perso il posto in un attimo con Simeone. Nelle partite giocate ha sempre steccato, tutti gli hanno dato delle occasioni, da Prandelli a Sousa. Diego Della Valle è combattuto sul da farsi, l’idea di andare via da sconfitto non fa parte del personaggio, che si è sempre definito un vincente. La sua strada si è interrotta col calcio, in cui ha toppato. Andare via a furor di popolo come il cattivo, non gli piace. In questo limbo le offerte arrivano, ma non da 250 milioni. Alcune potevano essere discusse, 3 davvero serie, ma Diego non ha voluto saperne. Il giorno in cui lascerà la Fiorentina lo farà in mani buone, ad un compratore di suo gradimento. Stadio? I tempi si allungano sempre, questa è l’Italia. Le date certe non esistono, serve cautela. Sono convinto che Nardella voglia fare lo stadio, per la città. Il progetto dello stadio è costato quanto Vitor Hugo, per il quale i soldi forse si potevano risparmiare…si tratta di un processo fatto di calcoli lunghi e complicati. Le pratiche vanno avanti, si tratta di qualcosa di fondamentale, qualunque sia la proprietà. Borja Valero? Ha ribadito le incomprensioni con Corvino, ed è in effetti dal ritorno del dg pugliese che non sto capendo cosa stia facendo. Far fuori tutti i senatori, come Rodriguez, sono segnali chiari, per diminuire il monte ingaggi. Con 75 milioni in mano avrei dato i soldi in mano a qualcun altro. Siamo a strapparci i capelli perché manca l’ex-terzino dell’Empoli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. X Alessandro Toscana …….segnati bene il nik ….x me tu puoi andare a fare in c..o di nuovo …se ti brucia molto….buffone…..

  2. Taci, incapace e presuntuoso!!!

  3. Parole in libertà, come sempre. Bucchioni va in pensione

  4. Nadal è tornato forse

    Bucchioni quello che a radio sportiva dice sempre che la Fiorentina è una squadra di terza fascia e quello è il ruolo che gli compete, venduto alla causa delle strisciate e della lazio ebreofobica della Anna Frank e con o sole mio, bucchioni è peggio di maometto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*