Bucchioni: “Ecco tutta la verità su Spalletti e su Prandelli. Paulo Sousa non vede l’ora di arrivare a Firenze, ha un entusiasmo incredibile”

Enzo Bucchioni, noto giornalista sportivo, è intervenuto a Radio Blu: “Spalletti ha smentito di essere stato contattato dalla Fiorentina perché questo è il gioco delle parti. Non posso che ribadire quello che è stato detto durante il consiglio di amministrazione, ovvero che c’è stato un contatto tra la Fiorentina e l’entourage dell’allenatore toscano. Se avesse voluto allenare i viola poteva benissimo alzare al telefono e dire ai Della Valle che sarebbe venuto a Firenze a qualsiasi cifra: invece non è così e sappiamo che i motivi sono da ricercare nello stipendio che percepisce e nella squadra che Spalletti avrebbe voluto. Detto questo, non faccio una colpa di ciò a Spalletti perché non è obbligato a venire gratis: la conclusione che traggo è che non è un allenatore da Fiorentina. Prandelli? Cinque anni dopo finalmente la verità è venuta a galla: mi accusavano di parlare male di Prandelli, ma ancora una volta ho avuto ragione io, anche se non mi importa niente di avere ragione. Al tecnico di Orzinuovi è mancato il coraggio di ammettere che il suo capitolo a Firenze era finito: le bugie nel calcio hanno le gambe lunghe e prima o poi la verità viene sempre a galla. Su Paulo Sousa dico che il portoghese si è decurtato una buona parte di stipendio per venire a Firenze: chi ci ha parlato mi racconta che ha un entusiasmo straordinario e che non vede l’ora di venire alla Fiorentina”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

44 commenti

  1. I’m bored, Quanto sei polemico, al limite della sopportazione.
    Se nell’art. Bucchioni dice che “la verità è venuta a galla” in risposta a Prandelli che tra l’altro ha detto che la Fiorentina sapeva del suo contatto con Bettega, è evidente che Bucchioni conferma la versione di Prandelli.
    Quanto al mio supporre solo 1 stupido nn avrebbe avvisato la soc. ma il magazziniere e Prandelli nn è certo stupido.
    Non ci vuole 1 genio a capirlo ma tu seguiti a cavillare, beato te che hai tempo x farlo.

  2. Ha entusiasmo ed è fondamentale ma ora basta feste. Al lavoro che di tempo se ne è già perso troppo. Che vuol dire partiamo da lunedì. Il mercato non conosce soste.

  3. Ulisse : scusa avevo dimenticato : la Fiorentina sapeva non l’ha detto Bucchioni, l’ha detto Prandelli.

  4. Ulisse : supponi . Ma dopo giudichi, e come metodo non è il massimo. Bona.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*