Bucchioni: “Fiorentina squadra triste. Ecco l’errore madornale della società”

Sousa in piedi

La sconfitta della Fiorentina contro il Torino ha aperto nuove discussioni in merito alla situazione dei viola. A Radio Bruno, Enzo Bucchioni, dice la sua: “La Fiorentina è una squadra triste, non ha grinta e determinazione. Non ha compattezza in campo. Ho la sensazione ci sia un po’ di superficialità. L’errore strutturale della Fiorentina è aver tenuto tutti, in un mercato drogato come quello appena passato si poteva piazzare anche Kalinic, per fare un esempio. Sousa sembra uno che allena perché lo deve fare e non perché ci crede davvero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Se la situazione è questa, o sousa si sveglia o non resta che sostituirlo. Avanti così non si può andare. Servono determinazione ed idee. La squadra è valida, non ci sono scusanti.

  2. Bucchioni non ha le palle per accusare Paulo Sousa. Il momento no della Fiorentina è tutta colpa di Paulo Sousa. E’ il portoghese che dovrebbe spiegare perchè sono fuori forma Ilicic, Vecino, Borja Valero, Kalinic, Tello. E’ il mister che dovrebbe dire perchè lascia in panchina Babacar. Ed è sempre lui che dovrebbe spiegare perchè insiste a far giocare Tomovic quando ben sa che il novanta per cento dei gol incassati dalla Viola è colpa di Tomovic. E infine dovrebbe domandarsi se è giusto continuare a giocare con Tatarusanu in porta quando abbiamo un ragazzo di nazionalità polacca che è bravo quanto Donnarumma.

  3. A questo giro Bucchions c’ha ragione al 101%

  4. Drak :Condivido solo in parte il tuo pensiero, ribadisco la mia contrarietà a Sousa, in quanto dopo aver stupito durante il girone di andata dello scorso anno, non ha mai cambiato modo di gioco, tanto da diventare assolutamente prevedibile anche per le squadre più piccole. Pertanto un allenatore che SA giocare in un solo modo non può che essere definito scarso. Continuo a pensare che una scossa la può dare solo un cambio sulla panchina.

  5. Se si vendeva Kalinic era sbagliato….ora ….ma la pianti !!! Per me dovrebbe esserci una squadra base e sostituzioni al bisogno e basta. che non va nella viola è ilicic che è decisivo una partita su cinque, e sacrificherei bernardeschi, è bravo ma noi abbiamo bisogno di gente pratica. Avevamo in mano tanto per dire banega e fazio……non dico altro…per fortuna è tornato il corvo. a proposito del momento attuale è brutto ma abbiamo trovato i primi in classifica o i più in forma e abbiamo una partita in meno. ci rifaremo di sicuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*