Bucchioni: “Kalinic ha deciso di partire. Muriel potrebbe essere il nuovo Ronaldo”

Il giornalista Enzo Bucchioni parla così a proposito di vari argomenti legati alla Fiorentina a Radio Blu: “Kalinic ha deciso da subito di andare via. Se la volontà è questa ed è ferma, alla fine la Fiorentina deve portare avanti la trattativa, clausola o non clausola. Questa operazione è un’occasione da cogliere. Ai Della Valle ho sempre imputato di trattare il calcio come fosse economia, però serve anche coraggio, non si può stare fermi per paura di sbagliare come accaduto negli ultimi anni. Muriel se avesse continuità è potenzialmente un nuovo Ronaldo. Lo preferirei a Zaza. La Coppa Italia è una competizione strana, la Fiorentina deve fare una partita vera ed andare avanti. Fossi in Sousa schiererei i titolari per far ritrovare il clima agonistico dopo venti giorni di stop, soprattutto in vista della Juventus“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Mai perdere l’occasione per dimostrare che di calcio non capisci nulla, questo è il motto di questo cialtrone. Noi lo sappiamo già! Anche basta con le tue supercazzole! Mi ricorderò sempre la tua Geniale intuizione di sanchez esterno d’attacco perché ha corsa. Il prossimo weekend c’è il torneo di bocce alla casa del popolo di grassina. Ecco ti aspettano per confrontarsi con te. Sei ridicolo bucchioni.

  2. Si anche la Litizzetto potrebbe essere come Belen Rodríguez.

  3. Senti che mi tocca sentire..anche io se avevo la tecnica di phelps ero alle olimpiadi…e invece. Muriel e’ un giocatore molto sopravvalutato. 30 mln?! Mi sembra di sognare. Per me o zaza o calleri

  4. francescobellino

    Ronaldo del Brasile a 26 anni era stato gia 2 volte campione del mondo. A Bucchioni che bischerate racconti.

  5. RONALDO

  6. Uno che paragona muriel a RONALDO sarebbe da internare e buttare via la chiave..FV

  7. Non diciamo …… ma quale Ronaldo…. era di un altro pianeta

  8. Se fosse stato un Ronaldo avrebbe fatto un altra carriera,va cercato uno piu’ giovane e capace,pronto subito…inutile prendere ex speranze come Muriel o panchinari come Zaza

  9. PS. Quando era al Lecce, così giovane e talentuoso, poteva sembrare un potenziale crack. Adesso no.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*