Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “Kalinic non tornerà più in ritiro a Moena. Ecco quando sarà l’annuncio al Milan”

Nel suo editoriale per Tmw, Enzo Bucchioni traccia la strada della strada per Kalinic al Milan: “Comunque vogliamo parlare del Milan? Belotti o non Belotti, prenderà anche Kalinic. Montella ha in testa il 3-5-2 come modulo base e tre attaccanti servono. Kalinic può essere un’alternativa sia a Belotti che a Andrè Silva, è un giocatore duttile e intelligente che servirà molto. Con il croato l’accordo c’è da tempo, si tratta con la Fiorentina, ma ormai siamo ai dettagli. Kalinic non tornerà in ritiro con i viola dopo l’ennesima telenovela di ieri, Corvino e il suo procuratore stanno limando le cifre. La Fiorentina è partita da trenta, il Milan da quindici. Ora si sta lavorando a venti più bonus che potrebbero diventare venticinque: si può fare. Del resto la Fiorentina non può permettersi di tenere giocatori sull’Aventino e turbare ulteriormente il gruppo dopo i casi Borja, Vecino e Berna. Nel fine settimana si cercherà l’intesa definitiva, l’annuncio dovrebbe arrivare lunedì e comunque prima di mercoledì prossimo quando la Fiorentina tornerà ad allenarsi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ma perché pubblicate sempre quello che dice quel menagramo di Bucchioni?

  2. IL PROBLEMA GRANDE È CHE CON UNO PSICOPATICO COME SOUSA SI È ARRIVATI OTTAVI INVECE CHE QUINTI O SESTI…CON PIOLI E DUE TERZINI E UN CENTROCAMPISTA MUSCOLARE TENENDO TUTTI E FUORI SOLO ILICIC E TELLO E INSERIRE HAGI SOTTIL E GORI ERAVAMO A POSTO..QUARTO POSTO ERA ALLA PORTATA…SOUSA PARAGONABILE A CISKO..SOLO DANNI..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*