Bucchioni: “Kalinic, un mix tra Klose, Van Basten e Boninsegna”

Bucchioni

Enzo Bucchioni, giornalista e opinionista, scrive così su Tuttomercatoweb.com: “Una scommessa era anche Kalinic e la Fiorentina l’ha già vinta. Pagato poco più di cinque milioni, questo attaccante croato ha già segnato sei gol in campionato e dimostra grandi qualità tecniche oltre che realizzative. Quando si stacca dalla marcatura ricorda Klose, quando parte da fuori area ha le movenze di Van Basten, si batte fisicamente come Boninsegna, ma forse è soltanto un ottimo attaccante che a 27 anni è arrivato al suo stato di grazia. E la Fiorentina gode per i suoi gol e per il suo valore che in pochi mesi è triplicato, volendo star bassi. Si spiega anche così il secondo posto dei viola, si spiega anche così come si può fare un buon calcio senza avere budget ultra milionari. Bastano le idee e lo scouting”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Scusami,Cuoreviola, ma riesci a capire quello che leggi ? Mi sembra che Bucchioni abbia detto che si possono comprare dei buoni,se non ottimi,giocatori anche non sperperando soldi e che Kalinic ne è la riprova;non mi sembra che abbia smentito se stesso dicendo che a gennaio non verrà acquistato nessuno,magari è vero che hanno già preso qualcuno,magari una scommessa,pagandola il giusto,sperando che si riveli un acquisto azzeccatissimo come il croato. Ciao e sempre Forza Viola !!!!!

  2. Questo signore non più di un mese fa ha dichiarato che la società ha già fatto due acquisti per gennaio. Ora parla di budget, di forse, se, ma…………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*