Bucchioni: “La Fiorentina non ha smentito Corvino. Suo arrivo può essere imminente”

Enzo Bucchioni, giornalista e opinionista, a Radio Bruno analizza il presente e il futuro della Fiorentina: “Credo che i Della Valle siano tornati dalla Cina. Aspettiamo, come del resto sta facendo Cognigni. E’ un mese che si parla di Corvino, una società minimamente organizzata avrebbe smentito. Se non è stato fatto vuol dire che l’arrivo di Corvino possa essere ormai imminente. Credo si aspetti soltanto l’ok di Diego Della Valle. Io fossi stato Pradè sarei già andato via. Ci sono squadre che stanno corteggiando il direttore sportivo della Fiorentina. Ancora non siamo in ritardo sul mercato ma è un’assurdità che Pradè stia lavorando nel solco tracciato da Sousa per fare la Fiorentina della prossima stagione. L’allenatore deve allenare al meglio il gruppo che gli viene messo a disposizione dalla società. Al massimo può indicare il profilo di calciatore che preferisce ma poi i nomi li trova la società. Sapevamo che la Fiorentina aveva chiesto 30 milioni di euro per il caso Salah. Gomez? Si deciderà dopo gli Europei. Rossi? Fossi il procuratore gli consiglierei di accettare il ruolo di subentrante. In questo ruolo io fossi la Fiorentina ci penserei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ma quando mai avremo la feliità di non sentire gracchiare più la cornacchia? Non ne avete le scatole piene del mago Zurlì ch non ne acchiappa una? Ma ci sono tanti sport tipo l’ippica da seguire. Un consiglio: datevi all’ippica!

  2. con CorVino torna pure il Tanque? Pradè tutta la vita

  3. Certo che le ha avute:Rossi e Babacar.

  4. Marius. perché Sousa ha avuto delle seconde punte in rosa.

  5. Anch’io c’è lo vedrei in quel ruolo.Ma a parte il fatto che è’ Rossi che vuole giocare titolare,Sousa non fa entrare la seconda punta nemmeno negli ultimi minuti,quindi non giocherebbe mai.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*