Bucchioni: “La Juve monitora Sousa. La genialata di Montella per liberarsi dei Della Valle”

Enzo Bucchioni scrive così nel suo editoriale su Tuttomercatoweb.com: “La Juventus continua ad avere molte perplessità su Allegri anche per il suo gioco troppo provinciale. Così i bianconeri stanno monitorando Paulo Sousa e Vincenzo Montella allenatore ed ex allenatore della Fiorentina. Il portoghese piace moltissimo, fra l’altro è un ex bianconero. Anche qui per cercare di chiudere il cerchio, si sarebbe mossa ancora la corazzata Branchini con la quale l’entourage di Sousa ha un buon rapporto. Le probabilità di un colpo del genere però sono zero, sappiamo tutti benissimo quanto Della Valle tenga ai contratti firmati”. Su Montella Bucchioni racconta la sua verità: “Ora le motivazioni del divorzio con la Fiorentina sono più chiare e ve le raccontiamo. Nella primavera del 2014, Montella ha avuto offerte concrete da Milan e Juventus, ma c’è stato qualcosa anche con il Barcellona. La Fiorentina ha detto no duramente, Montella si è trovato di fronte al muro dei Della Valle e al rispetto di un contratto firmato con clausola rescissoria da 5 milioni. Che fare per uscire da questa situazione? Montella ha iniziato gli attacchi pubblici alla Fiorentina (ricordate nel giugno del 2014?) accusando la proprietà di voler vendere i migliori e non voler fare una squadra competitiva. Nella primavera scorsa è arrivata la rottura perché la Fiorentina ha capito che Montella stava ancora provando ad andar via, voleva la Roma e forse c’è stato pure un contatto quando Garcia stava per essere silurato, ma anche il Napoli lo ha corteggiato. In buona sostanza, Montella ha capito che Della Valle mai e poi mai lo avrebbe mollato ad una squadra di alta classifica senza i cinque milioni della clausola, piuttosto lo avrebbe pagato per altri due anni senza farlo lavorare. Il furbo Montella allora ha chiesto aiuto al suo amico Ferrero-Viperetta che gli ha dato la panchina della Samp. Se Montella avrà offerte da grandi squadre non sarà un problema liberarsi e il milione della clausola andrà nelle casse della Samp per compensare quello dovuto alla Fiorentina. Una genialata a costo zero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. D’altra parte, i’m bored (e ti scrivo minuscolo non per caso) che tu sia in malafede e che tu attribuisca volutamente opinioni false a altre persone non è una novità, L’hai già fatto in passato, e non solo con me, ma con altri che non sono dei poveri servi come te. Sei veramente una piccola persona. e ti schifo.

  2. I’m bored, mi sa che ti sbagli di grosso sul mio conto. Io non sono e non sono mai stato un aficionados di Montella. Buon tecnico, certamente, ma con i suoi difetti e non di piccole proporzioni. Quello più grosso di avere spocchia e permalosità uguale a quella dei DV, motivo della loro rotta di collisione. Ho solo voluto sottolineare che quando Montella affermava, (secondo Bucchioni una eresia), che la società vendeva i migliori non ha detto una fanfaluca, ma solo la più semplice delle verità.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*