Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “La società non ha il coraggio di vendere Bernardeschi per paura dei tifosi. Kalinic con Sousa”

Il giornalista Enzo Bucchioni a Radio Blu parla così del futuro della Fiorentina: “Servirà un mercato coraggioso da parte della Fiorentina. la società non dovrà aver paura della piazza, dovrà fare un mercato intelligente e forte. I nodi sono Kalinic e Bernardeschi, al primo è stato promesso di andar via e andrà con Sousa. poi c’è Berna e ci dobbiamo rendere conto di cos’è il calcio di oggi, quello delle bandiere è un discorso romantico. Credo che la Fiorentina non abbia il coraggio di vendere Bernardeschi per paura dei tifosi, ma è giusto o no tenerlo a Firenze? Se Corvino fa una squadra forte non importa a nessuno delle bandiere. Bernardeschi non può essere, da solo, il leader della squadra che verrà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Non mi è chiaro. La società non vende Bernardeschi perché ha paura dei tifosi. Cosa significa : è un atto benevolo e da apprezzare o un atto di viltà da condannare ? Chi me lo dice ? Anche se so già cosa ne pensano i vari a TAFAZZIANI.

  2. Perché no ? Abbiamo venduto Baggio , Rui Costa , Batistuta …. ma chi é Bernardeschi ?? Giocatore sicuramente sopravvbalutato e per niente umile , siamo in corsa Europa e lui fa i cucchiai !!! Vendere e comprare bene , semmai tenere Chiesa e dare fiducia finalmente a Babacar comprare e rifare la difesa !!!

  3. Io invece Venderei sia Bernardeschi che kalinic con 70/80 milioni puoi fare una singnora squadra. E Babacar titolare con affianco una seconda Punta di cualita con un 4-4-2 all’italiana

  4. io venderei Berna se offrono i soldi che circolano sui giornali e terrei Kalinic, e srvono 2 difensori forti ed un centrocampista di valore e gamba

  5. Mi ha rubato le parole il Bucchioni. Così è, la squadra è per ora magicamente rientrata nella corsa alle posizioni che gli competono, bene così, è magia e fortuna, ma contano i punti, se Corvino il negromante maresciallo riesce ad arrivare sesto non gli si può dire nulla nonostante tutto, altrimenti dovrebbe sloggiare senza se e senza ma. Non accadrà, ma un bel corso approfondito per lo sviluppo degli attributi maschili dovrebbero farlo tutti in società, un corso MOLTO approfondito, i ‘tremolanti’ fifoni della piazza non piacciono a nessuno, bisogna fare una squadra forte e bisogna metterci la faccia su tutto.

  6. Tenere kalinic che è il migliore che abbiamo ed è insostituibile con uno della stessa qualità e vendere il sopravvalutato bernardeschi (abbiamo in casa Saponara)per me è la soluzione migliore per fare chash e comprare due difensori decenti,Diakaby del lione,l’altra sera contro il besiktas era uno spettacolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*