Bucchioni: “Ma cosa vuole Montella? E’ convinto di essere il Papa. Il ciclo non è finito ma è da rivitalizzare”

Enzo Bucchioni, noto giornalista sportivo, è intervenuto a Radio Blu: “Le polemiche tra Montella e Della Valle sono iniziate tempo fa: se fossi nel patron sarei arrabbiato per dichiarazioni del genere fatte da un mio dipendente. Ma cosa vuole Montella? Se vuole allenare il Real Madrid ha sbagliato città, Firenze non è così. Della Valle aveva ragione quando diceva che questa squadra era da Champions: con i sei punti persi contro Verona e Cagliari la squadra arrivava terza. Se questa squadra fosse scarsa darei ragione a Montella, ma non è così e la stagione fatta lo dimostra. Le preoccupazioni dell’anno scorso erano ingiustificate, così come lo sono quelle di ora: il campo ha parlato e io firmerei nuovamente per una stagione come quella appena finita. Ciclo finito? Non sono d’accordo, questa è una squadra da rivitalizzare con innesti giovani e motivati ma ciclo non è finito. Se Montella avesse fiducia nei dirigenti, sarebbe già a programmare la prossima stagione con i dirigenti viola: è un’anomalia andare a dire in pubblico quelle cose. Lui deve ringraziare che ha una proprietà che gli concede di fare quel che vuole. Irreperibilità? Non ho mai creduto a quella cosa, sarebbe passato meglio se si fosse dimesso: fosse successo veramente, si sarebbe potuto parlare di licenziamento per giusta causa. Era una stagione da incorniciare, come ha detto oggi Agnelli, e oggi ci troviamo a sputarci addosso: è un rammarico grande perché questa stagione è stata positiva. Ripeto, un dipendente non deve permettersi di dire queste cose e anche l’intervista di oggi dimostra che o non ha capito o finge di non capire. Montella è convinto di essere il Papa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

41 commenti

  1. Bucchioni vai a c++++e!!!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*