Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “Non ce n’è uno che potrebbe sostituire Sousa: con Stramaccioni la Fiorentina rischia la B”

Il commento di Enzo Bucchioni, a Radio Bruno, sullo status della panchina viola: “Genova è stata clamorosa ma l’Europa League è una roba banale: la qualificazione c’era, a cosa serviva mettere Borja Valero? Non lo aveva fatto giocare dall’inizio, era un campaccio quello di Baku, piuttosto avrebbe potuto mettere un terzino. La prosecuzione con Sousa è stata deleteria. Loro ne sapevano molto più di noi e a fine stagione dovevano mandarlo via, non si può risparmiare un milione e mezzo solo per non pagare un altro allenatore. I Della Valle si sono illusi che Corvino potesse risolvere la situazione ma questo allenatore è un po’ tosto, anche se fosse venuto Dio a fare il direttore sportivo è stato irremovibile. Gli hanno rubato un sogno nello scorso gennaio e ora aspetta solo fine stagione. Arrivare a fine maggio non è facile ma è difficile anche trovare un sostituto: con Stramaccioni si rischia la Serie B, ha fatto male all’Inter, a Udine e ora anche Panathinaikos. Guidolin ormai è fuori dai giochi, servirebbe un allenatore con cui poi riprendere il discorso la prossima stagione, tanto vale cercare di tirare fuori il meglio da tutti, come sta cercando di fare Corvino“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Re leone

    si magari pure perdendo vero ? Ma fai festa che è meglio. Non farti sentire da nessuno se non vuoi essere ricoperto di risate ni viso e mi riferisco alla vita di tutti giorni dove dovrai metterci la faccia innanzi a tali perle.

  2. Siccome non abbiamo organico società e allenatore per vincere l’unico obbiettivo che abbiamo DARIO è quello di fare qualche bella partita giocando bene…SU NON È DIFFICILE DA CAPIRE ANCHE PER TE

  3. La Lazio ha sempre una rosa di qualità superiore alla Fiorentina non dite cazzate.

  4. Re leone

    vai a dire alla Juventus se contano i punti o la bellezza del gioco e vedi cosa ti rispondono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*