Bucchioni: “Non è più il solito Montella. Tello? Non può giocare solo per non pagare penali, la formazione non la fa Cognigni”

A Radio Bruno parla Enzo Bucchioni, in vista della sfida al Milan: “Il punto debole di Montella può essere la fase difensiva, è quella peggiore delle sue squadre perché non è banale da meccanizzare. La Fiorentina deve essere molto rapida, però attenzione perché Montella è cambiato. Non è più quel calcio spregiudicato che faceva giocare alla Fiorentina, con sette-otto uomini nella metà campo avversaria. Il Milan gioca sì con il possesso, ma è più compatto, fa più verticalizzazioni e non a caso Bacca fa gol perché sfrutta la profondità. Tello arma in più o peso? A Udine ha fatto una sola giocata, ma non ricordo altre cose importanti da parte sua nelle altre partite di campionato. Questo ah fatto 80 partite nel Barcellona, dal punto di vista della personalità deve ricordarsene. Sembra un giocatore che non riesce ad esprimersi al massimo, un po’ per poca adattabilità al calcio italiano, forse sperava di restare a Barcellona. C’è questa clausola curiosa nel contratto per cui la Fiorentina è quasi costretta a farlo giocare per non pagare le penali. Mi sembra assurdo, la formazione non la deve fare mica Cognigni“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Che Della Valle sia un emerito superficiale nei confronti del suo hobby Fiorentina lo si sa da 15 anni .
    Che fosse diventato bischero per la clausola Tello-Barcellona è una parziale novità…. Non vado oltre: stufo di ripetermi

  2. Se Tello era bravo restava al Barcellona…..Giocatore da 30 minuti a partita

  3. Concordo con cisko 73

  4. Mario Faccenda

    Abbiamo il record di seconde punte messe a giocare sugli esterni. FV

  5. Tello se gioca lo deve fare perché lo merita e non per altro perché sennò sarebbe assurdo.

  6. erto le clausole più strane le mettiamo noi o meglio da fessi accettiamo le clausole più strane.vedi anche scrittura privata Salah

  7. Si certo certo bucchioni! Boom come le spari grosse!

  8. Iniziamo a giocare con un 4-3-3 mettendo Tello a sinistra e poi ne riparliamo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*