Bucchioni: “Non si può criticare la dirigenza prima della fine della stagione”

Intervenuto ai microfoni del Pentasport,  Enzo Bucchioni, analizzando le parole di oggi Andrea Della Valle, ha espresso la sua contrarietà alle critiche degli ultimi giorni: “Non è possibile criticare la società per gli acquisti del mercato di riparazione perché, ancora con otto partite da giocare, la Fiorentina è in piena lotta per il terzo posto. Ritengo che la squadra sia realmente in competizione per i preliminari di Champion League, ricordiamoci infatti che è da inizio anno che la fiorentina è nelle prime cinque posizioni. Le critiche le potremmo fare solo a fine stagione, dopo il raggiungimento o meno degli obbiettivi stagionali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Io a questo punto ce l’ho anche con chi pubblica questi articoli visto che sono un offesa per i tifosi,squadra e città.

  2. Qui ha ragione lui, metti che nelle ultime 8 di campionato, Benslouane in piena ascesi mistica, getti le stampelle ed entri in campo, prima leggermente claudicante, poi sempre più sicuro, fino a correre come una lepre ! A quel punto, magari vien fori che in carriera faceva solo finta di essere un difensore: getta la maschera, rivela la sua vera natura di bomber di razza e ci fa 20 gol. Mercato azzeccato !!

  3. Siamo stati anche primo caro Bucchioni.
    Con una campagna acquisti professionale forse non avremmo mosso nessuna critica.
    SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*