Bucchioni: “Si può perdere ma non come ieri. Salah ha bisogno di un centravanti che gli crei spazio. A questo punto resta solo l’Europa League”

image

Enzo Bucchioni a Radio Blu: “Nelle ultime due partite della Fiorentina c’è stato un atteggiamento che deve far riflettere il gruppo. Le partite si possono perdere ma non senza aver dato. In certe partite serve più grinta per arrivare al risultato voluto. Montella? Non ho capito l’attacco di ieri: Salah è un calciatore che ha bisogno di spazio o di un compagno alla Gomez che glielo crei. Ieri poi è mancato anche la fase di interdizione: i viola non pressavano. Contro la Sampdoria la Fiorentina ha giocato una partita esemplare, solo tre giorni dopo si è sgonfiata. L’Europa League? Inconsciamente i viola possono aver deciso di puntare sull‘Europa e lasciare indietro il campionato. Le grandi squadre però devono lottare su tutti i fronti e non scegliere. La squadra ha ottenuto ottimi risultati ma affinché si possa parlare di una stagione ampiamente soddisfacente deve andare avanti in Europa League. Macia? I giocatori sapevano che se ne sarebbe andato, l’addio in campionato non credo che possa aver inciso sui risultati. A questo punto mi vien da pensare che forse c’è qualche giocatore con poca personalità e su questo aspetto c’è poco da fare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Il centravanti basta che non sia gomez che è roba da briachi ,poi va bene tutto …un sarcofago Mario Gomez

  2. Bucchioni ormai è diventato incommentabile, dovrebbe andare al Vernacoliere! Andate a rileggervi il commento che fece a radioblu dopo la Juve!! diceva che in quell’occasione aveva sbagliato Montella e che lui avrebbe giocato con la difesa a 4 con Richards,con Kurtic e Vargas (e Rosi).. e poi gli hanno chiesto..e in attacco col Napoli? risp: Ilicic-salah-diamanti!! è stato accontangtato su tutto e ora viene a dire che è tutto sbagliato! roba da ricovero! cambi mestiere invece di fare il tuttologo

  3. Dopo la Samp c’è stata troppa superficialità. Si è affrontato la Juve con il benestare del risultato dell’andata e abbiamo fatto il botto di presunzione. Nel calcio bisogna sputare sangue sempre, ad ogni partita, come fa appunto la gobbentus. Ragazzi perdere una finale quando l’avversaio viene in svantaggio di due goal è tanta roba, io l’ho chiamato dramma sportivo. A Napoli mentalmente stavamo peggio di loro, ingessati come non mai. Ora è un gran casino. Speriamo bene.

  4. Pero’ nel secondo tempo è entrato proprio Gomez e in campo ci stavano la difesa a 4 come voleva lui e anche kurtic e richards come voleva lui.
    Nel secondo tempo le cose nn sono migliorate quindi x me ha rsgione solo quando dice che hanno probabilmente scelto la coppa comunque ora è andata , pensiamo alle prossime gare

  5. E vero squadra completamente sbagliata e senza nerbo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*