Questo sito contribuisce alla audience di

Bucciantini: “C’è chi ha vissuto Firenze come un taxi. Sousa ci porti a sessanta punti per dignità”

Marco Bucciantini, de L’Unità, a Radio Blu analizza il presente e il futuro della Fiorentina: “Con Sousa la Fiorentina ha sbagliato ma poi il tecnico ha sbagliato accentuando ancora il suo malumore. Magari qualche allenatore ha vissuto Firenze come un taxi verso piazze più importanti. Per me 60 punti sono un confine di dignità e Sousa deve portare la Fiorentina a quella soglia. Sousa può ancora convertire questa stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. ma 60 punti equivalgono a 8 punti in 7 patite,uguale a 2 vittorie,2 pareggi e 3 sconfitte.
    Ma che puo sembrare un filotto dignitoso?
    non scherziamo in palio ci sono ancora 21 punti, farne almeno 16 significa chiudere con dignita, arrivando a quota 68.

    FORZA VIOLA!!!

  2. No, era la zucca di Cenerentola, non di Biancaneve; le favole non sono state mai il mio forte, lo ammetto.

  3. La Fiorentina sarà sempre un taxi, almeno fino a quando non verrà lo sceicco di turno e, come per la zucca di Biancaneve, la trasformerà, in una Cadillac.

  4. robiossigeno

    Questa è una squadra da 4°/7° posto.
    Fare 60 punti significherebbe 8°/9° in classifica……..che senso ha!!!!!

  5. Faremo lo stesso score dello scorso anno, che è identico a quello dell’ultima stagione di Montella, con una squadra indebolita e più vecchia…..Ah già ma il problema è Sousa, non la società…..ps è la società che “fa il campo”, non viceversa….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*