Bucciantini: “Fiorentina meno forte del Milan tecnicamente ma favorita domenica. Il salto si fa anche solo con un acquisto…”

A meno di una settimana dall’esordio in campionato con il Milan, a Radio Blu Marco Bucciantini fa le sue previsioni sulla gara e sulla stagione viola: “Fiorentina favorita? Sì perché si gioca al “Franchi” e perché è tornata serenità nell’ambiente, però tecnicamente la Fiorentina è dietro al Milan. Le partite non sono solo tecnica però e l’ambiente in questo caso può fare la differenza. Noi abbiamo una squadra da 55-60 punti, quindi inferiore agli scorsi anni. Per me però un giocatore a centrocampo, da 15 milioni, anche solo uno, potrebbe essere decisivo per farti fare un salto di qualità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. non ci sono scuse!! si deve vincere!!!

  2. Boia comunque vedo un branco di allenatori!!!!cone mai xro nessuno di voi fa l’allenatore nei professionisti????? Ma chetatevi un po e quando andate allo stadio pensate a sostenere i ragazzi con la maglia viola!!!!

  3. D’accordo col decano Bucciantini: manca un pezzo forte in mezzo.
    Quoto Fedrator: l’egizio era destinato a futura plusvalenza . Come Milinkovic Savic

  4. Bucciantini è troppo buono, a noi potrebbe bastare si un buon acquisto…un centravanti da non meno di 20 gol a campionato, ma non si può arrivare a questi livelli per evidenti bugget di spesa che non rientrano nei nostri parametri.

  5. Luca tifa la maglia

    Commenti deliranti. Anche quello che dice Bucciantini e’ altamente discutibile. Il Milan, che si e’ rinforzato, e’ molto meno squadra di noi, gl’invidio Bacca, ma il resto possono tenerselo incluso l’iper valutato Romagnoli, che tra 2 anni varra’ un terzo. Sinisa poi e’ tutto da vedere in un contesto molto esigente. A centrocampo chi c’e’? Mosciolivo, dai … Poi la palla e’ tonda, vincono loro 3-1 (gufata….) con 2 rigori inventati

  6. X Enrico ,
    Per me il modo piu’ facile x rafforzare la viola era prendere un terzino destro di livello, uno di ruolo abile in tutte e due le fasi da mettere come titolare così da passare Tomovic ad alternativa mentre Roncaglia con la difesa a 4 nn lo vedo utile ne come centrale ne come terzino destro e quindi credevo che finiva sul mercato.
    Poi ceduto Savic speravo in unoforte come lui o piu’ forte ma temevo che entrambe le cose erano fuori portata e che Astori x le casse della fiorentina era il massimo e che come centrali nn prenderanno piu’ nessuno.

    Nel terzino destro titolare ci speravo ma se pradè nn bluffava temo che in difesa nn arriverà piu’ nessuno.
    Questo è quello che volevo dire e non che tu avevi torto ma che temo che dietro nn dobbiamo piu’ aspettarci niente dal mercato in entrata

    Visto che tutto è possibile darei una possibilità su 100 all’arrivo di un terzino se capita l’occasione e parte romcaglia ma nn credo, vediamo che accadrà.

  7. Ciao Fedrator, ma difatti la risposta che mi viene in mente e che Salah lo volevano ma in prestito con diritto di riscatto , ovvero alle condizioni stabilite con il chelsea a gennaio e che la rabbia dei della valle è dovuta a cio’. Hanno perso una plusvalenza sicura,
    Difatti come prima cosa hanno detto di aver pagato il riscatto e ancor prima avevano detto che la loro intenzione era quella e lo trovavo anche giusto perchè altrimenti si rischiava di fare come un anno fa he spesi i soldi x ciadrado il mercato è stato al risparmio e alla prima occasione poi a ciadrado l’hanno ceduto.
    Con salah probabilmente volevano far la stessa cosa ma tra un anno e del riscatto immediato di salah ne hanno parlato a giochi fatto e comunque nn nei dettagli, puo’ essere cje era un bluff oppure no ma che volevano solo trasformare il diritto di riscatto in obbligo x tranquillizzare Salah una volta visto ke salah nn voleva andarsene solo x avere + soldi ma pure x maggiore stabilità etc.

    La mia domanda era retorica visto che il mercato è stao al rosparmio
    e indirizzata a chi come bucchioni ci racconta frottole o pensa sul serio che è stato fatto il massimo e ue la fiorentina si è rinforzata.

  8. …Segue … e siccome si trattava di acquistare un giocatore senza concorrenti e quindi senza una base d’asta che gli avrebbe fatto sicuramente alzare il prezzo, era un’occasione piu’ unica che rara.. a quel prezzo in italia ti fanno vedere le fotografie di Berardi, di Insigne e di Gabbiadini e quindi era logico l’investimento… Non avevano tenuto conto delle volonta’ del giocatore… ma chissa’ che non succeda come e’gia successo con YO.YO E Cuadrado.. che le inc.. le prendono gli altri..

  9. ACE ,la domanda che ti poni sul perche’ se i soldi per Salah c’erano non ci sono per un’altro fantasista al suo pari ha una risposta molto ovvia… AVEVANO FIUTATO L’OCCASIONE COME PER CUADRADO CHE QUEI 18 MIL,, SAREBBERO POTUTI DIVENTARE MOLTI DI PIU’ FIN DA SUBITO PERCHE’ IL GIOCATORE ANCORA MOLTO GIOVANE SI ERA MESSO IN EVIDENZA IN MANIERA ESPONENZIALE,,, in pratica sarebbe stata come per il colombiano PLUSVALENZA CERTA ….i rischi non esistono in casa Della Valle

  10. La Roma nel giro di una settimana ha venduto per 25 ml Romagnoli per prendere subito un’altro ragazzo di 22 anni, Rüdigger in prestito con diritto di riscatto! Noi in un’oretta s’è venduto Saviç e quasi un mese a girare in torno ad Astori per elemosinare anche l’ultimo penny! E anche lì è venuto da noi perchè Roma e Napoli non lo hanno tesserato! Delle telenovele infinite per prendere i giocatori! Come è come se il campionato cominciasse il 31 dicembre! Ma poi sono furbi di nulla, perchè non solo c mettiamo una vita a portare un calciatore in sede ma nello stesso tempo si inseriscono le peggio scuadre e ci soffiano il giocatore! Poi puntualmente, sentiamo i commenti dei dirigenti: “mah si Borini è un nome che circola in giro per rafforzare la Fiorentina, ma c’è lui come ci sono tanti altri nomi che stiamo valutando!” Si infatti! Farias- rinnovato col cagliari- Donsah( boh chi lo sah!) Borini- s’è aggiunta Lazio- Inter- Sunderland e compagnia bella- Wallace- s’è aggiunto Napoli e altre inglesi. Poi per forza che questi non vengono alla Fiorentina. Gli altri offrono di più! Io non m’illudo delle vittorie estive! Il gioco e il collettivo c’è e il mister anche. Ma se pensiate che quest’anno si usi di nuovo Tomoviç o Roncaglia e credere che Vecino possano reggere 3 competizioni, allora non s’è capito nulla!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*