Bucciantini: “Firenze non può sentirsi raccontare che le è proibito vincere lo scudetto”

Corvino2

Con il ritorno di Pantaleo Corvino, il giornalista de L’Unità, Marco Bucciantini, spera che si possa riprendere quel ‘romanzo’ chiamato terzo scudetto, di cui si era parlato durante il primo periodo col diesse viola e con la proprietà della Fiorentina lanciata verso grandi obiettivi: “Firenze non ha il vestito per vincere sempre – ha detto Bucciantini a Radio Blu – ma Io credo che Firenze non possa neanche sentirsi raccontare che le è proibito vincere lo scudetto e credo più in generale che non possa sentirsi negata la possibilità di vincere qualcosa”. Ed è un po’ questo, purtroppo, il messaggio che è passato recentemente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Si pole anche nn vincere, ma provarci, fa parte dell’ordine naturale delle cose per una piazza come Firenze. Una proprietà con grandi potenzialità ha senso, se ci prova, altrimenti, l’autofinanziamento lo pole fare anche un ragioniere: pigli il libro mastro, tot entra, tot sorte. Poi, nn è che lo devono fare per noi, lo possono fare principalmente per loro. Quando si parla dello scudetto della Samp, si dice “la Samp, di Mantovani”. Il patron di quella squadra era anche un ricchissimo petroliere, ma nessuno si ricorderà di lui inquanto tale: ciò che l’ha reso immortale, quello che lo ha consegnato alla storia, è stato quello scudetto.

  2. Ok, Gabriele. Ma almeno ci si prova e si insiste. Come le tigne !!!

  3. viola a bestia

    Grande Buccia!!…dignene a tutti questi commercialisti!!

  4. Bucciantini, quando si degnerà di guardare giù dalla nuvoletta di vate delle vicende pedatorie, magari (dico MAGARI) si accorgerà che, anche se non glielo raccontano, poi quando si arriva al dunque alla Fiorentina lo fanno sempre capire COI FATTI, che non può vincere lo scudetto o comunque coppe importanti.

    Cagliari 1982
    Avellino 1990
    Barcellona 1997 (ladrata pro Barça in una semifinale di coppa delle coppe che equivaleva a una finale)
    corsa Champions con il Milan nella stagione 2012/2013

    E potrei andare avanti. Dopodiché si può, anzi si DEVE togliere il dannato autofinanziamento. Ma certi poteri rimangono immutati.

  5. Lo dicevo io che il Buccia è un grande !

  6. 92 MINUTI DI APPLAUSI!!!!!

  7. Bravo Bucciantini, concordo, questi a forza di bilanci e plusvalenze, fair play finanziario, bacino di utenza ecc… ci hanno tolto anche la voglia di sognare….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*