Bucciantini: “Il mercato è da rivalutare ma vorrei che alla presidenza ci fosse il nome Della Valle”

A Radio Blu Marco Bucciantini parla dell’andamento viola in relazione ai meriti della proprietà viola: “Come dico da anni piacerebbe che il presidente della Fiorentina si chiamasse Della Valle, se fosse uno di loro noi avremmo qualche punto percentuale in più di arrivare a dama su qualunque obiettivo. Noi abbiamo l’unica proprietà della Serie A che non ha la presidenza, questo per me è un punto debole. Un’altra cosa che si è sempre ripetuta è che la Fiorentina si esprime meglio in campo, con la struttura tecnica ma bisogna saper accettare che questa società ha un ottimo istinto di navigazione, per esempio aver capito che c’era la necessità di snellire un ambiente saturo di stipendi e giocatori, senza perdere troppo valore tecnico. Il mercato va rivalutato, io avevo dato un voto quasi sufficiente con Blaczszykowski sano e lo è. Kalinic è un grande acquisto dell’allenatore ma comunque sono state operazioni intelligenti. La società però va rinforzata con qualità, non posso leggere che le altre società vendono magliette per settante euro con lo sponsor e noi non abbiamo niente da scrivere sulla maglia stessa; sul marketing siamo indietro da anni. Però i Della Valle sono una famiglia solida e noi a volte sottovalutiamo questo aspetto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*