Bucciantini: “Scelte di Sousa incomprensibili. Pasqual avrebbe fatto il titolare in questa Fiorentina”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

 Marco Bucciantini, giornalista de L’Unità, ha parlato di Fiorentina a Radio Blu: “Sono rimasto deluso e sconvolto dalle scelte di Paulo Sousa contro l’Empoli, che hanno favorito il club di Corsi, sia dall’attacco che dal centrocampo. Fossi stato io l’allenatore, avrei giocato con un attacco più banale. I giocatori mi hanno colpito in negativo, soprattutto perché sapevano il risultato del derby di Milano e dovevano aggredire l’avversario. Pasqual? Il suo rendimento non era sempre all’altezza, ma è un professionista. La Fiorentina l’ha regalato all’Empoli dopo undici anni, lui ha fatto il suo. Abbiamo fatto un’annata con solo due giocatori mancini in rosa che non valevano neanche la Serie B italiana (Milic e Maxi Olivera, ndr). Il croato ha personalità ma non classe. Pasqual è stato lasciato andare via, ma sarebbe stato il titolare nella Fiorentina anche in questa stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Mi pare che tra obblighi e quant’altro avremo
    Sportiello
    Astori olivera milic -venuti piccini?- diks
    Sánchez? Cristoforo borja vecino -petriccione-
    Berna chiesa saponata
    Baba
    Altrettanto mi pare siano partenti
    Gonzalo badelj ilicic de maio kalinic tata

    Quindi il resto saranno scelte strategia e chissà cosa…
    Rebusse Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*