Budan: “Kalinic è cresciuto molto come realizzatore. L’Atalanta? Sono una squadra tosta”

Kalinic Milan2

Igor Budan, croato, ex giocatore dell’Atalanta e attuale ds dello Spezia è intervenuto a Radio Bruno: “Kalinic? Sono felice per lui, è migliorato molto, specialmente in ambito realizzativo; in A mancava un bomber delle mie parti, anche Badelj è migliorato molto, ogni giocatore ha bisogno di tempo per calarsi nelle nuova realtà. Rebic? Parliamo sempre di un’93 che magari avrebbe dovuto fare un campionato di Serie B come fece Bernardeschi due anni fa. Se Sousa gli darà fiducia le sue qualità verranno fuori. Bagadur? Sta crescendo, potrà far bene. L’Atalanta quest’anno? La Dea viene da tre risultati utili, si stanno trovando. Sono una squadra con giocatori importanti in tutti i reparti, anche dietro. Giocano in maniera differente rispetto a come facevano con Colantuono, sono una squadra difficile da affrontare. Ilicic? Sono davvero felice per lui, il suo talento non è mai stato in discussione, dovevamo solamente aspettare che esplodesse.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non sono D accordo l Atalanta è una squadra messa insieme con saggezza molto interessante De Ron a centrocampo. Massima concentrazione se no facciamo gli errori degli altri anni….

  2. Se deve preoccuparci l’Atalanta, con tutto il rispetto per la squadra bergamasca, i prossimi due turni Napoli e Roma cosa bisognerebbe dire…….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*