Budan: “Prima i giocatori balcanici erano genio e sregolatezza, ora no. Guardate Kalinic”

Igor Budan al Giornale di Sicilia parla della crescita esponenziale del calcio croato avvenuta negli ultimi anni e per sottolinearla cita proprio l’attaccante della Fiorentina: “La Serie A croata sta crescendo e continua ad esportare giocatori di grande valore in tutta Europa. Penso a Brozovic che c’ha messo pochissimo ad ambientarsi nell’Inter oppure a Modric che dopo qualche difficoltà iniziale al Tottenham è poi diventato il campione che è tuttora. I calciatori balcanici prima avevano l’etichetta di essere genio e sregolatezza, ma adesso non è più così. Mi vengono in mente da questo punto di vista Mandzukic e Kalinic. Sono giocatori che si sacrificano per la squadra, che hanno fame ed anche Nestorovski dovrebbe averne tanta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*