Bufera su Lotito: Le corse folli a 226 km/h sull’autostrada. 64 multe, 251 punti sulla patente e un contenzioso con la Toyota

E’ bufera sul presidente della Lazio, Claudio Lotito. Tra il 2011 e il 2012, gli autovelox lo hanno fotografato ben 64 volte mentre sfrecciava anche a 226 chilometri orari lungo la A1 all’altezza di Caserta. Lotito, o per meglio dire l’autista del numero uno biancoceleste, ha collezionato la bellezza della perdita di ben 251 punti sulla patente di guida. E ora c’è una querelle giudiziaria in atto con la Toyota per i 70 mila euro di multe non pagate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Tony47 Perugia

    Io se permettete voglio andare contro corrente, x carità non voglio difendere Lotito e tantomeno Tavecchio anche perchè non mi sono x nulla simpatici, però voglio far presente che come arbitraggi che a noi interessa in special modo mi sembra che non ci siano dei grossi errori da nessuna parte e tantomeno x noi che eravamo aituati ad avere dei trattamenti a dir poco scandalosi, io invece sono preoccupato perchè sta venendo su il MIlan e non vorrei che si ripetessero certi avvenimenti………!!!

  2. da lotito e tavecchio non mi aspetto niente, il problema sono quelli che li hanno messi li’, questa si chiama “meritocrazia” vero Matteo da Rignano ?

  3. E io che mi sono in…ta per i 5 punti e per la multa che ha preso i mi figliolo ……

  4. X Ligure viola, Il problema non sono i Lolito e i Tavecchio, già ci avevano fatto vedere di che pasta sono fatti, ma chi li ha eletti e chi continua a sostenerli.

  5. Mi sfugge una cosa…. Se Lotito non paga le multe, cosa cavolo c’entra la Toyota??????
    Perché si parla di macchine in leasing. Redazione

  6. Tavecchio e Lotito che coppia! siamo messi proprio bene! Ho letto stamani sulla rosea che nessuno può farci niente per cacciare questi due che comandano il calcio, perchè di dimissioni proprio non se ne parla, figuriamoci!

  7. Giorgio Perozzi

    L’itaglia è davvero un paese senza pudore, limiti e amor proprio. In un Paese mediamente civile, questo figuro (e non certamente per 4 infrazioni al Codice della Strada) sarebbe già destituito da ogni carica e molto probabilmente al gabbio. SFV !!!

  8. michele da milano

    Ammazza e chi si crede di essere? Vettel?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*