Buso: “Contro la Juve la Fiorentina meritava anche più del pareggio”

Buso

Renato Buso, ex giocatore della Fiorentina e allenatore della Primavera, a Radio Bruno torna sulla sconfitta dei viola contro la Juventus e punta anche il dito contro la società: “Ho visto un’ottima Fiorentina che contro la Juve meritava il pareggio ma anche qualcosa in più. Purtroppo hanno perso il senso del gol in attacco e contro una Juve così cinica è andata a finire così. La qualità dei singoli ha fatto la differenza. A gennaio si è rotto qualcosa in casa Fiorentina e nonostante abbia fatto qualcosa sul mercato serviva altro. Non è stato preso ciò che serviva, ovvero un difensore e si sono viste poi le problematiche che ha dovuto affrontare Sousa, anche perché i campionati si vincono grazie alle difese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Giustissimo Renato!!
    Il triplete dell’Inter del 2010 fu vinto grazie ad una delle migliori difese in assoluto!

    Società alla deriva, con giocatori che si mettono in vetrina solo quando giocano contro la Juve e poi si ritirano nel retrobottega quando invece devono affrontare il Verona.

    Dirigenti che pensano solo a realizzare plusvalenze con questo o quell’altro giocatore, ma strategie vere, che non siano esclusivamente legate al lucro bello e buono, neanche una!

    Tra tutti, si salvi chi può….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*