Questo sito contribuisce alla audience di

Buso: “Sousa alla Juve è fantacalcio. A gennaio i viola devono stare attenti a non perdere elementi importanti”

L'entrata in campo di Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex allenatore della Primavera viola Renato Buso parla così a tuttojuve.com riguardo alla sfida di stasera tra viola e bianconeri ma non solo: “Fiorentina-Juve è una partita particolare per tutte e due le squadre, sappiamo quanto ci tiene la Fiorentina, quanto ci tiene il popolo viola. E’ una gara difficile per gli uomini di Paulo Sousa che affrontano la squadra prima in classifica, che ha un potenziale straordinario. E’ vero che a Firenze la Juve ha sempre faticato, quindi sarà una gara particolare, difficile, di grande intensità, con grande agonismo in campo, quindi sarà una gara aperta a qualsiasi risultato. Per Sousa abbiamo visto che c’è sempre stata qualche difficoltà con la società, ma ha dimostrato sempre di voler rimanere a Firenze. Non so se possa andare alla Juve, al momento mi sembra fantacalcio. Certamente potrà avere mercato, ma non so se possa essere un obiettivo della Juventus. Sia Juve che Fiorentina si stanno guardando attorno, ma a gennaio credo non ci sia un grande mercato da poter fare. Sono due società che si muovono, ma Allegri e Sousa credo debbano preoccuparsi maggiormente di non perdere giocatori importanti, più che di andare a prendere qualche giocatore che possa migliorare le rose. Sono due squadre abbastanza complete, ci sarà magari qualche inserimento per aumentare numericamente l’organico, ma non elementi di primo piano. Il mercato di gennaio non è così fondamentale, anzi, spesso si fanno molti più danni che miglioramenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*