Bye bye Ventura. Quagliarella: “Se ci avesse lasciato sarebbe stato un casino”

Se fino a ieri anche Giampiero Ventura sembrava uno dei possibili candidati alla panchina della Fiorentina, non altrettanto possiamo dire oggi. Ventura allenerà il Torino la prossima stagione, Cairo non ha alcuna intenzione di lasciarlo partire e sostanzialmente il tecnico è contento di rimanere dov’è. Anche perché è riuscito a cementare un gruppo intorno a lui. Uno dei big della squadra, Fabio Quagliarella, ha reso bene l’idea del rapporto che i giocatori vivono con l’allenatore all’interno della formazione granata: “Se ci avesse lasciato sarebbe stato un casino” ha detto l’attaccante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Tra i nomi fatti, Ventura era quello che mi piaceva di più anche se altri lo consideravano deprimente.
    A questo punto ho una sola speranza, che venga Mazzarri (antipatico, piangina, con un gioco che si basa sulle ripartenze)perchè mi sembra l’unico capace di valorizzare quello che gli mettono a disposizione.

  2. X ulisse, dicevo che quest’anno il sesto posto valeva come il quarto visto la squalifica al genoa,
    laxsqualifica era confermata , avevono fatto un appello che il 99,999% delle volte viene rigettato, difstti poi il genoa l’ha ritirato proprio perchè sapeva di non aver chamche,
    Comunque all’ultima giornata mal che andava eravamo quindi.

    Oddo non è solo subentrato alla fine?
    L’allenana da un mese o 2 al massimo anche se ha fatto bene, peró la viola merita qualcosa di piu’, l’eredità di montella è pesantissima, anche a lui conviene fare la gavetta. Almeno un anno o 2 in una piccola.

    X me Per la viola ci vorrebbe Spalletti, Mazzarri, magari bielsa o Guidolin,
    Insomma un profilo importante se vogliamo stare tra le prime 5 e non avere un fuggi fugi(salah resta con un allenatore che nn conosce proprio?)
    In alternativa Ventura, a limite Donadoni,
    Una scommessa tipo Sousa o altri credo possa farci + male che bene, andava bene Sarri ma rischiare tanto e dalla semifinale di europa ad uscire agli ottevi e arrivare settimi e ottavi nn e che ci facciamo una bella figura,
    Il cambio di tecnico mi lare assurdo e ci vorrebbe una certezza, capito che vogliono ridimensionare ma ci stavano modo e modi.

  3. Quanto al nuovo allenatore io la butto lì, Oddo del Pescara. Quest’anno ha inaspettatamente sfiorato la serie A con una squadra partita x salvarsi e fare campionato tranquillo. Questo grazie anche al fatto che ha lanciato e valorizzato molti giovani che ora seguono in molti, noi compresi, ma fa anche giocare bene la squadra.
    Se dobbiamo ripartire dai giovani (e ne abbiamo di bravi sia in primavera che in prestito) credo sia l’allenatore giusto. Poi è ovvio che serviranno dei rinforzi forti.

  4. AceBati arrivare quarti, quinti o sesti cambia eccome. La 6° fa i preliminari di E.L. quindi devi iniziare prima la stagione. La 4° e credo anche la 5° no. Infatti Montella diceva di difendere il 5° posto anche perchè il Genoa ci stava col fiato sul collo e non s’era ancora certi che non avrebbe potuto fare l’E.L. Quanto al 4° posto è stato 1 colpo di fortuna dovuto all’inaspettata e combattuta vittoria della Lazio a Napoli e al calo nel finale del Napoli.

  5. Quito cisko, ma basta aver visto le ultime gare della fiorentina,
    A parte che l’hanno portato in trionfo,
    Ma le ultime 5 partite senza obiettivi fondamentali,
    Il genoa era escluso dalle coppe, quindi o quarti o sesti, non cambiava assolutamente nulla , già le ultime 2 gare erano inutili ma hanno dato tutto e questo grazie al fatto che erano uniti con il tecnico e lo seguivano,

    Pensate al napoli, uscita la voce che benitez andava via quanti punti hanno fatto?

    Quando una squadra non è con il tecnico si vede subito.

  6. Effetivamente cambiare un allenatore che sta facendo benissimo da anni,,anche andando oltre alle reali aspettative della proprietà non è una cosa che ha senso, quindi se uno tiene al bene della squadra e rispetta oltre che i tifosi , i propri. giocatori che si butterebbero nel fuoco per lui di certo non agisce di pancia ma con la testa, sopratutto se il tecnico ti fa sapere che ha altri 2 anni di contratto ed è pronto a rispettarlo con entusiasmo.
    A limite vi mettete a tavolino e trovate una soluzione invece di fare i bimbi dispettosi e restarci male se uno è troppo in gamba per farsi far fesso ,
    Mandar via a questo punto 1 come ventura o montella effettivamente sarebbe un gran casino al quale puoi rimediare solo con tanti soldi , soldi che difficilmente spenderai e la cosa assurda , nel caso della fiorenina e che con lersone come Macia e Montella che ormai avevan costruito una bella ossatura e un sistema di gioco funzionale, la squadra nn si indeboliva a prescindere dai soldi investiti

  7. @ l’innominato: certo, se ti riferisci a gomez e richards e diamanti.
    Prova a chiedere a tutti gli altri, però!

  8. Non sono affatto convinto che i calciatori della Fiorentina pensino la stessa cosa di Montella!!

  9. Anche la maggior parte dei calciatori della Fiorentina pensano la stessa cosa di Montella (ma ovviamente non possono dirlo pubblicamente o quelli di Casette d’Ete, che usano i soldi solo per fare ripicche e non per rafforzare la squadra, sono capaci di lasciarli in tribuna per anni senza giocare).
    E infatti il casino lo stiamo vivendo.
    Grazie ai DV abituati a tenere in scacco chi prova a fargli scucire dei soldi o a metterli di fronte alle loro promesse rimangiate.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*