Cacic: “Kalinic è stanco e non è al meglio. Una sostituzione preventiva”

Kalinic Atalanta

Il selezionatore della nazionale croata, Ante Cacic, ha dovuto sostituire al 60′ Nikola Kalinic nel corso della partita giocata contro Malta. Cacic ha tenuto a dare una spiegazione per questo cambio: “Kalinic era stanco, ha giocato ultimamente un sacco di partite e molto impegnativa. Sentiva come una bruciatura nella parte posteriore del muscolo della coscia di entrambe le gambe, così ho deciso preventivamente di farlo venire in panchina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Kalinic se è affaticato si riposerà abbiamo 20 ottimi giocatori dov’è il problema?Il problema è il Napoli con i suoi meschini giochetti in accordo con federazione
    leggi Insigne e Higuain (non convocato dalla sua Nazionale)!

  2. Speriamo non sia niente di grave..senza di lui è un problema…

  3. Bene averlo tolto. Se non è pronto giocherà chi è pronto, i giocatori forti non ci mancano.

  4. redazione ma perchè kakinic dopo aver giocato 90 minuti nella prima partita il ct croato lo ha schierato titolare anche nella partita successiva dove tra l’altro la croazia si era già qualificata e se kalinic non chiedeva il cambio questo lo teneva in campo altri 90 minuti ma vi sembra normale?? ha giocato 90 minuti la 1 partita ieri dovevano giocare altri e lui in panchina. sembra che ce lo facciano apposta vero??
    La Croazia non era qualificata, doveva vincere contro Malta e sperare che l’Italia battesse la Norvegia. Redazione

  5. Bravo, hai fatto bene a preservarlo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*