La Fiorentina si risveglia tutto insieme a sommerge il Cagliari con una cinquina

Dopo l’Europa League è tempo di campionato con la Fiorentina che scenderà in campo a Cagliari alla ricerca di tre punti che mancano dal 18 settembre, nella gara interna contro la Roma. Di fronte ci sarà un Cagliari che in classifica ha 4 punti in più della Fiorentina ed è reduce dalla vittoria a Milano contro l’Inter. Calcio d’inizio ore 15, arbitra Russo. Fiorentinanews.com seguirà l’evento con la consueta Diretta Testuale che potrete utilizzare per commentare la prestazione dei viola. Al termine spazio alle pagelle della gara e alle parole dei protagonisti. Premere F5 per rimanere costantemente aggiornato sulla cronaca.

Fiorentina: Tatarusanu; Salcedo, Gonzalo, Astori; Tello, Borja Valero, Vecino, Olivera; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic. All.: Sousa.

90’+5 Si chiude qui al Sant’Elia: la Fiorentina vince per 5-3, con qualche brivido, ma dà continuità al successo in Europa League

90’+4 Vecino riceve al limite da rimessa laterale e prova a girare verso la porta ma calcia alto

90’+2 Brividi per la Fiorentina, con Padoin che dal limite al volo calcia ma sfiora soltanto il palo

90’+1 Splendido movimento di Bernardeschi che elude l’anticipo di Bruno Alves e si invola verso l’area del Cagliari per poi infrangersi contro Capuano al limite

90′ Saranno cinque i minuti di recupero

Sostituzione87′ Esordio anche per Diks, che entra in campo al posto di Tello

86′ Uno-due sulla sinistra tra Murru e Padoin e cross per Melchiorri che salta in anticipo su Astori ma spedisce alto

Ammonizione83′ Fallo di Pisacane, il terzo da giallo, con Russo che vede una simulazione di Bernardeschi ed ammonisce il numero dieci viola

80′ Bel fallo subito da Hagi sulla trequarti: calcia Bernardeschi e pallone alto non di troppo

Gol77′ Gol del Cagliari! Ancora un gol su corner per i sardi, con Borriello che di testa svetta su Gonzalo e insacca il terzo gol dei suoi. Qualche brivido nel finale per la Fiorentina

Sostituzione74′ Secondo cambio per Sousa che fa esordire Ianis Hagi: dentro il rumeno al posto di Ilicic

 

72′ Gran punizione di Ilicic dai venticinque metri ma Storari vola a deviare in angolo

Ammonizione69′ Se ne va bene Tello in velocità sulla destra e Murru allarga il gomito, commettendo fallo e beccandosi l’ammonizione

Sostituzione68′ Esaurisce i cambi Rastelli, che prova il doppio centravanti inserendo Melchiorri al posto di Sau

 

Sostituzione64′ Cambia anche Sousa ed ecco Sanchez, che entra al posto di Borja Valero

 

Sostituzione62′ Secondo cambio nel Cagliari: entra Barella al posto di Tachtsidis mentre nella Fiorentina si prepara Sanchez

Gol61′ Gol del Cagliari! Calcio d’angolo di Di Gennaro per lo stacco in solitaria da parte di Capuano che la mette a fil di palo, è 2-5 ora

59′ Palla da una parte e pallone dall’altra per Maxi Olivera che si beve Pisacane e la mette tesa al centro ma la difesa sarda si salva

Sostituzione57′ Primo cambio nel Cagliari: fuori Salamon e dentro Capuano

 

56′ Palla verticale per Kalinic, che controlla, si gira su se stesso e di sinistro impegna Storari a terra. Poi arriva a rimorchio Ilicic che col sinistro calcia contro Maxi Olivera resta acciaccato

54′ Punizione violenta di Bruno Alves da trenta metri e la deviazione di testa di Borja Valero rischia di beffare Tatarusanu

Gol53′ GOOOLLL!!!! Ancora Kalinic!!! Tripletta del croato, che stavolta trova lo stacco vincente di testa su cross perfetto di Tello. Addirittura cinquina da parte della Fiorentina

51′ Controllo di Ilicic e poi sinistro dai venticinque metri ma pallone ampiamente a lato

48′ Grande break di Vecino e verticalizzazione per Kalinic, che al limite scarica su Bernardeschi ma il numero dieci, davanti a Storari si tocca il pallone con l’altro piede e finisce per colpire Salamon

47′ Fiorentina subito nell’area dei sardi con un bell’inserimento di Vecino e cross basso, respinto da Bruno Alves col tacco. Sul corner successivo il colpo di testa di Astori finisce a lato

46′ Inizia il secondo tempo, si riparte dal primo possesso per la Fiorentina, nessun cambio nelle due squadre

45’+1′: Finisce il primo tempo, con una spettacolare Fiorentina in vantaggio addirittura per 4-1.

45′: Prezioso ripiegamento difensivo di Tello, è questa un’azione-simbolo che fa capire che c’è una Fiorentina che ha voglia di fare suo il risultato.

44′: L’arbitro ha già deciso che ci sarà un minuto di recupero.

41′: Ilicic entra in area e calcia di destro da buona posizione, purtroppo pallone alle stelle, ma c’è una sola squadra in campo.

Gol40′: GOOLLL!!!!!! Bernardeschi se ne va via sulla fascia destra, viene messo giù da un avversario, ma Kalinic è rapidissimo ad avventarsi sul pallone al limite dell’area e spara un destro spettacolare che non lascia scampo a Storari, 1-4!

38′: Palla ancora tra i piedi dei giocatori della formazione di Sousa, trama stavolta un po’ lenta e Olivera perde il pallone mentre era intento a crossa dal vertice sinistro dell’area di rigore.

35′: Angolo per il Cagliari. Batte Di Gennaro da sinistra, interviene di testa Murru, palla che finisce lenta tra le braccia di Tatarusanu.

34′: Altra trama gigliata, Borja Valero si inserisce in area, Bernardeschi prova a servirlo, sbagliando leggermente la misura e favorendo l’uscita di Storari.

Gol31′: GOOOOLLLLL!!!! Bella ripartenza viola, Bernardeschi riceve palla al limite dell’area e fa partire un tiro che si insacca praticamente all’incrocio dei pali ed è 3-1 per i viola!

29′: Fiorentina in vantaggio, ma i viola non rinunciano ancora ad attaccare. Salcedo va al cross dalla trequarti, Storari costretto ad uscire in presa alta per sventare il pericolo.

Gol26′: GOOOLLLLL!!!! Grande assist di Kalinic da sinistra per l’inserimento di Bernardeschi, che mette dentro con un tocco da due passi, 1-2 per i viola! 

25′: Fiorentina che, dopo aver raggiunto il pareggio, cerca di abbassare un po’ i ritmi che sono stati altissimi in questa prima parte di gara.

22′: Uscita decisa, finalmente, di Tatarusanu ad anticipare l’intervento di Isla.

Gol20′: GOOOLLL!!!!! Tello da destra scodella un cross per Kalinic che di testa devia in rete. Il Cagliari protesta per la posizione del croato che è sul filo del fuorigioco (ma in posizione che sembra regolare).

18′: Fiorentina che colleziona punizioni. Dai 25 metri parte ancora Ilicic: palla fuori di un soffio (ma con deviazione).

15′: Cagliari ancora pericolosissimo, Di Gennaro prima impegna Tatarusanu, poi sulla respinta mette alto da buona posizione. Difesa ancora a guardare.

Ammonizione14′: Ammonito Astori che ha colpito Borriello dopo che l’attaccante si era già liberato della palla. L’azione era andata avanti nel frattempo e Russo è intervenuto solo a gioco fermo.

12′: Bello uno-due tra Ilicic e Kalinic, lo sloveno calcia a botta sicura, ma Pisacane interviene all’ultimo per mettere la palla in calcio d’angolo.

9′: Rischio incredibile corso dalla difesa viola. Fallo laterale battuto in mezzo all’area, Tatarusanu non esce, gli altri stanno a vedere e per poco non ne approfittano ancora gli avversari.

8′: Ilicic indirizza la punizione verso la porta, Storari si distende e respinge la conclusione dello sloveno. Punizione un po’ troppo centrale.

7′: Tello prova l’uno contro uno su Murru, lo salta e viene messo giù. Interessante punizione dal limite.

5′: Fiorentina che tenta una reazione a questo gol a freddissimo preso coi rossoblu. Siamo costantemente nella metà campo del Cagliari, ma per ora molto possesso palla e basta.

2′: Ilicic prova la conclusione dalla distanza, colpito e affondato Salamon che rimane stordito a terra.

Gol1′: Gol del Cagliari. Cross dalla sinistra di Murru, Di Gennaro si inserisce da dietro e mette dentro di testa, 1-0 e gara subito in salita.

1′: Partita iniziata, Fiorentina in maglia bianca, Cagliari in possesso di palla.

1′: Fiorentina molto offensiva quella schierata da Sousa contro il Cagliari. Modulo che potrà variare a seconda delle fasi della gara, dal classico 3-4-2-1 al 4-2-3-1. Quattro novità rispetto a giovedì scorso: Bernardeschi, Ilicic, Tello, Salcedo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

115 commenti

  1. Per la Redazione: Scusate l’off topic ma le pagelle? E fuori dal coro? Non li trovo….
    Prova a riaggiornare la pagina perché ci sono entrambi. Un saluto, Redazione

  2. Mario da Trento

    Cisko73….. forza viola….e tu compagno di letto di Galliani.

  3. Come avevo scritto la settimana scorsa,la squadra non è fortissima ma neppure quel cesso che si è visto fino ad ora. Mancano condizione fisica e un pochino di amalgama,sopratutto nei nuovi,oltre al fatto che c’erano due giocatori non tanto felici di stare a Firenze per motivi diversi e quindi non molto inclini al sacrificio per questa squadra. Uno oggi è rimasto fuori,l’altro,che non si sente amato,coccolato,vezzeggiato,mi aspetto che resti fuori al più presto. Ovviamente sto parlando di Badelj e Ilicic. La formazione odierna con un mediano in più che dia solidità a metà campo al posto di Ilicic e sicurezza alla difesa(Sanchez,Cristoforo basta uno a caso dei due),Borja libero di cercarsi la posizione più giusta in campo e la squadra sarebbe perfetta. Niente di eccezionale ma buona per lottare anche quest’anno per i primi cinque posti e per provare ad andare in fondo alle due coppe.

  4. Va bene essere rammaricati per i gol presi, ma incolpare il centrocampo quando si prendono due gol su calcio d’angolo mi sembra fuori di logica. Prendetevela piuttosto con i due capponi al centro della difesa ed al portiere che ogni volta la palla gironzola nei suoi pressi c’è da farla a spruzzo.

  5. Bella gara, giocatori nei ruoli giusti e c’e’ pure il ritorno al gol di kalinic….e meno male che non ci sono stati altri corner a favore del cagliari!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*