Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Ancora un mese per la vera Fiorentina. Passo indietro dei viola, dato preoccupante”

Luca Calamai, de La Gazzetta dello Sport, a Radio Blu: “Ritengo la Fiorentina ancora un cantiere aperto e ci vorrà ancora un mese per vedere la squadra vera è chiaro che questa volta gli errori hanno inciso in maniera determinante sul risultato finale. L’Atalanta ha dimostrato di essere più forte ma il calcio non si fa con i numeri o con le percentuali, se la Fiorentina avesse avuto ciò che meritava avrebbe vinto la partita e avrebbe avuto più tempo per proseguire il suo percorso di crescita. VAR? La cosa strana e curiosa è che c’è una ripetizione negli errori contro la Fiorentina. Sul campo comunque c’è stato un passo indietro della squadra di Pioli, ed è un dato preoccupante. Gara davvero modesta e ho visto vacillare anche uno come Pezzella“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Mettetevi in testa che il nostro campionato è questo..non ci saranno rimonte o fasi del campionato eclatanti..si viaggerà tutto l’anno in posizioni tra il decimo e il dodicesimo posto ..non abbiamo la forza tecnica per fare meglio ma solo tanto entusiasmo e impegno..FV

  2. Ancora un mese di questo strazio?

  3. Tra un mese saremo a 15/20 punti dal Sesto posto…

  4. La prova è stata modesta ma la squadra può e deve fare molto meglio ed anche l’allenatore. Bisogna cominciare a vincere e ad avere continuità. le scuse non ci sono, il tempo per conoscersi c’è già stato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*