Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Capisco sia i Della Valle che i tifosi. La Fiorentina non va in Europa non perché ha speso poco, ma perché…”

Luca Calamai, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha parlato a Radio Blu: “I tifosi della Fiorentina vorrebbero le cose migliori per la propria squadra, ma i Della Valle questo non lo possono garantire. Se esiste qualcuno che ha reale intenzione di rilevare la Fiorentina, gli suggerisco di andare dal sindaco. Non c’è mai stato nessuno che ha fatto un minimo accenno ad un interessamento a comprare la Fiorentina. Suggerisco a tutti di guardare quello che c’è in giro per l’Italia e di vedere cosa c’è di meglio dei Della Valle: personalmente credo che ce ne siano pochissimi pronti ad accontentare i fiorentini. La Fiorentina non va in Europa non perché non ha investito in estate, ma perché ha perso troppi punti con le piccole. Questa squadra non mi piace, ma se avesse fatto il compitino sarebbe più in alto in classifica, in compagnia di Lazio e Atalanta. Sentirsi insultati credo che crei disorientamento. Capisco sia i Della Valle che i tifosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Calamai, ……… di corte: il pesce puzza sempre dal capo.

  2. Calamai il solito Para xxxx

  3. Più realista del re…..Verguenza!

  4. La colpa e’ sempre del capo, se non sa scegliere i collaboratori, se tiene un allenatore sbagliato, se i giocatori non sono all’altezza, se i tifosi non si appassionano, se vengono spesi male i soldi…..chi deve fare le scelte giuste ???? Il Capo

  5. Vorrei ricordare a tutti che la fiorentina é a 4 punti dal 6° posto per l’Europa league. Abbiamo perso punti con Crotone e genoa all’andata, con genoa, Torino, Empoli, Palermo e ieri con Sassuolo al ritorno. Sono tutte squadre comunque piú deboli della nostra, pur se mal costruita. Ma per questi punti persi dobbiamo dare la colpa ai della valle o all’allenatore ed ai giocatori che sono quelli che vanno in campo? Era comunque compito dell’allenatore tirare fuori il meglio dalla rosa che aveva! Il resto sono solo chiacchiere…. I Della Valle hanno sbagliato varie scelte e forse non ci sono tutti i dirigenti giusti al posto giusto. Ma con quelle squadre che ho elencato prima dovevamo comunque fare risultato. Non ci sono scuse che tengano.

  6. Sono abbastanza d’accordo con te Tony 47, l’unica cosa che chiedo ai lor Signori, di essere chiari con i propri tifosi, maggior ragione quelli della curva Fiesole che seguono la Viola anche in trasferta, no?
    Forza Viola, Siempre.

  7. Mi sa che democristiano lo è diventato improvvisamente. Fino a nn molto tempo fa, lo chiamavano sentenza.
    Mi sa che anche lui ha annusato l’aria.
    Quando la barca affonda i topi scappano.

  8. E’ facile spendere i soldi degli altri. La proprietà e la società fanno quanto possibile in rapporto alle entrate. Poi certo bisogna essere più bravi a trovare calciatori che costano il giusto e rendono bene. Unico riproverò aver tenuto un allenatore che ha remato contro r che ha fatto di tutto per dividere.

  9. I Della Valle un badget a disposizione l’han messo, anche se ridotto per I soliti motivi che tt conoscono, quel badget e’ stato speso male, quindi il responsabile e’ facilmente individuabile….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*