Calamai: “C’è un 1% di chance per l’Europa e un solo modo per tornare in corsa. Fino a dieci giorni davo Gonzalo per perso, ora invece…”

A Radio Blu il giornalista Luca Calamai fa il punto sul momento della Fiorentina: “Ci credo pochissimo nell’Europa però la Fiorentina ha il dovere di provare a credere in quel poco, un 1% di possibilità c’è e passa dal fatto che la Fiorentina vinca le prossime 4 gare e a quel punto alla vigilia di Pasqua si potrebbe guardare di nuovo la classifica per vedere se è cambiato qualcosa. Ha fatto benissimo Corvino a ricordare a Sousa e alla squadra che c’è un debito da saldare nei confronti di 20.000 persone che la scorsa estate ha firmato un assegno in bianco, dando una fiducia cieca alla Fiorentina. I Della Valle hanno la responsabilità di non avere dato a Corvino un po’ di soldi in più in estate, Corvino quella di non aver scovato qualche giocatore a sorpresa, Sousa quella di aver mandato formazioni folli in campo a volte, i giocatori di alcune prestazioni inaccettabili. Tra due mesi non ci sarà più questo allenatore e sono convinto che non ci sarà neanche metà di questa squadra. L’Europa sarebbe fondamentale, non abboccate a chi dice che non fare l’Europa permetterebbe alla Fiorentina di lottare per il quarto posto; l’Europa dà visibilità e soldi, con cui magari comprare quei giocatori in più, dà ambizione e protagonismo. Se si inizia a luglio, pazienza, invece che fare amichevoli si giocano partite vere. Gonzalo? Nelle parole di ieri ci ho trovato un minimo di apertura anche perché non c’è il mondo a fare la fila per lui. La sua disponibilità a firmare per un anno solo credo che sarebbe importante per la Fiorentina. Dieci giorni fa ero convinto al 99% che sarebbe andato via, ora sono un po’ più possibilista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Parlare di vergogna, di mancanza d’attaccamento e’ esagerato e dopotutto sono gli stessi giocatori dello scorso campionato. Credo che sono dei professionisti e soprattutto uomini seri e non scrocconi. Forza viola.

  2. Squadra e allenatore da rifondare.ricominciare da alcuni punti fermi e con la vendita dei big acquistare giocatori funzionali e con fame di vittoria.per il resto arrivederci a luglio.

  3. Fracazzo da Velletri

    La vergognosa Fiorentina di quest’anno non ha e non merita alcuna chance! !!!
    Chi dice il contrario non si rende conto della pochezza tecnica e psicologica nonché delle scarso attaccamento alla maglia di questo gruppo e della sua guida!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*