Calamai: “Corvino mi ha detto che Badelj resterà alla Fiorentina fino alla scadenza del suo contratto”

Corvino Conferenza Stampa Moena

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, su Radio Blu ha parlato del futuro di Milan Badelj, dicendo: “Corvino su di lui mi ha detto che resterà alla Fiorentina fino alla scadenza di contratto. Se ne andrà dunque a parametro zero nel giugno 2018″. Una linea precisa ma non convincente fino in fondo, nel senso che questa potrebbe essere pretattica da parte del direttore generale dell’area tecnica viola. Più credibile il fatto che i viola se lo tengano a gennaio per provare a darlo via la prossima estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. E basta con Badelj va via di sicuro , l’importante è che i soldi vengano reinvestiti tutti , ma purtroppo ormai sappiamo come funziona in Fiorentina se incassano 15 ml ne spenderanno 1-2 ml in giocatori vedi l’olandese di 30ni giocatori inutili .

  2. Questa società è veramente ridicola …
    Si rompe con allenatori che hanno fatto il bene della Fiorentina per anni, solo perché richiedono di investire per fare il definitivo salto di qualità…
    Mentre al contrario supporta loschi personaggi che là deridono…?!?
    Strano, ma vero !!!!! Purtroppo !!!!

  3. Certo che restera’ fino a scadenza,a meno che non lo paghino bene…e si sa che a Cognigni si intenerisce il cuore quando vede riempire un assegno

  4. C’è mai stato un caso in cui Corvino abbia detto la verità in relazione a questioni come queste? Se Calamai ci crede, beh, buon per lui, ma magari è l’unica cosa che non accadrà, o magari accadrà davvero, io dico che è improbabile. Corvino che parla di rinnovi con Calamai, dicendo la verità… è una scenetta da film di fantascienza.

  5. Vuol dire che va via a Gennaio.

  6. Si certo….il bilan aspetta 18 mesi…. ma fammi il piacere, a gennaio forse avranno i soldi dei cinesi ed uno come lui lo trovano facilmente subito o a giugno, senza aspettare tutto questo tempo

  7. Il problema e che potrebb3 essere vero.con montolivo così fecero o con neto.
    Certo una buona offerta l’ accetterebbero ma non il calciatore che ormai si é inserito il milan e si saranno accordati tra di loro(il milan o to da 2 soldi o aspetta altri 18 mesi.

  8. Bravo Calamai!!!!!!!! Lo sai che i ciuchi volano??? Vero???

    P. S. ( per i lettori)
    Ma come siamo caduti in basso!!!!!!!!!

  9. Calamai perché la società ti dovrebbe dire la verità? Te chi sei? Certe cose non le devono e non le possono dire pubblicamente. È assolutamente pretattica. Intanto badelj pensi al campo e basta.

  10. Completamenti per la decisione…rimane malvolentieri per un altro anno e mezzo rimediando prestazioni ignobili..prendendo un ottimo stipendio e alla fine contratto è libero di accasarsi al milan con la fiorentina che non prende un euro…se la decisione è questa in società sono addirittura peggiorati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*