Calamai: “Dubito fortemente che la Fiorentina prenda 50 milioni di Kalinic. Bene che giochi Babacar…”

A Radio Blu, la firma de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai commenta così la situazione dell’attacco viola: “In questo momento la Fiorentina avrebbe bisogno di tutti i migliori ma bene perché così non ci saranno dubbi su chi sarò il titolare a Palermo, cioè Babacar, che io metterei in coppia con il croato a Sassuolo. La conferma delle due giornate, con quello che si vede a giro per l’Italia, significa che Kalinic è andato fuori di senno in quel momento. Non riesco a immaginare una Fiorentina senza le due punte però, magari con un 3-4-1-2 e quella di domenica sarebbe potuta essere una bella occasione per farlo. Che vada via o meno Kalinic a fine anno, la Fiorentina dovrà andare a prendere un attaccante molto forte, anche in presenza di Babacar. Per il croato però non riesco a immaginare cifre vicine ai 50 milioni di euro, lui è un attaccante che segna ma non è un goleador. Io rimango iscritto al partito di Pavoletti in questo senso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Se non arrivano offerte dalla Cina la quotazione di Kalanick in Europa a trent’anni non penso che superi i 22-23 milioni..FV

  2. Questo non sa quello che dice la Fiorentina dovrà andare a prendere un attaccante molto forte e poi cita Pavoletti , ma questo che si fuma ………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*