Calamai: “Gomez ieri è stato chiaro non riesce ad essere sé stesso in questa Fiorentina. Siviglia come il Napoli”

Luca Calamai, de La Gazzetta dello Sport, a Lady Radio: “Gomez è stato chiaro ieri in conferenza stampa ha detto che si sente un corpo estraneo a questa squadra. Ieri ha parlato con un giornalista tedesco e abbiamo capito cosa voleva dire in conferenza stampa: voleva farci capire che lui nella Fiorentina non riesce ad essere Gomez e questo sta diventando un problema anche per lui. Sarà importante il suo ruolo se avrà la capacità di portare fuori dalla difesa i centrali del Siviglia. Deve fare questo sacrificio per la Fiorentina poi a giugno lo ringraziamo per la lealtà e il professionismo che ha messo in questa avventura e troveremo un attaccante compatibile con il gioco di Montella e lui troverà un’altra squadra in cui esprimersi al meglio. L’accompagnatore ideale per Gomez è uno che fa cross e la Fiorentina ne ha solo due, Pasqual e Vargas e nessuno dei due giocherà stasera quindi il tedesco sa che ancora una volta dovrà mettersi al servizio della squadra, cosa che ha sempre fatto. Il Siviglia gioca in modo simile al Napoli e Montella ha sempre sofferto con Benitez ma se ha capito dai suoi errori stasera può davvero fare una grande partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Concordo Steve, pure a me piacerebbe vedere in campo Vargas.!!….Mentre temo molto la prestazione di Tomovic, se dovesse giocare…

  2. Non mi dispiacerebbe vedere in campo Vargas stasera, uno che ha personalità, grinta e tiro da fuori, uno dei pochi che molto spesso centra la porta !!!

  3. Grande marco!un altro fiorentino grossetano

  4. Marco – grosseto
    … SI MARCO, STASERA TUTTI CON GOMEZ…MI VA BENE TUTTO PURCHÈ LA BUTTI DENTRO E SI FACCIA SENTIRE IN AREA..!!

  5. X marco – grosseto

    …certo marco, mi auguro che stasera ne faccia tre…anche inciampando sul pallone, dacendo stop a seguire, o anche colpendo di spalla non mi interessa…io sono per la viola, quindi per Gomez….però obiettivamente finora i fatti sono questi..!!

  6. Per acebati..ma scusa sbaglio o Vargas ha giocato poco e nulla??? Pasqual non è stato il titolare quest’anno ma lo era Alonso..e quando c’è il capitano sarà una mia impressione ma credo che Gomez renda di più in fase offensiva..su Joaquín sono d’accordissimo con te..non dico che la squadra sbaglia tutto né che gomez sia un brocco..solo che credo che, senza rossi vicino, Gómez, pur essendo secondo me fortissimo, non renda al massimo delle sue potenzialità perché la squadra ha un gioco non del tutto adatto a lui..non abbiamo “ali” alla robben o alla ribery noi..ciò non toglie che secondo me anche lui dovrebbe essere un po’ più cattivo sotto porta..

  7. X roccaviola, i cross se non arrivano dalla linea di fondo credo sia perchè non ti ci fanno arrivare , poi a volte si sbagliano o meno ma Joaquin e sopratutto Pasqual e anche Vargas sono ottimi nel rifornire le punte e ancje Borja qundo gli capita la mette bene e, pure Kurtic prima della fiore e qui 2 volte ha fatto 2 assist perfetti ma la perfezione non puo’ essere una costanza,

    Se ci hai fatto caso nella fiorentina molte volte ga giocsto come contro il parma, legnoso e sempre in ritardo , gli assist li devi dettare, se era un altroo mettevano in panca o partivano con Baba titolare ma essendo Gomez han fatto di tutto x farlo sbloccare , farlo entrare n forma che giocando si trovs la forma peró come hai visto x i primi 3/4 mesi si muoveva male e non avrebbe segnato neanche con le mani a parma e x questo nn tira i rigori.

    Poi lui è abbastanza buono nei colpi di testa ma non credo sia il suo colpo migliore, quello è l gol tipo qiello con Tohhenam , con gli spazi,
    ma la giola spesso trova catenacci in italia e sbloccare e’ dira,
    Rossi darebbe mto piu’ aiuto di Gomez anche in cio’ e poi x gomez fare il 2 o il 3 a 0 con gli spazi sarebbe + facile comunque non è come Sosa del napoli(nn so se lo ricordo) che faceva gol solo di testa, il 90% circa se vogliamo esagerare me tre Gomez ne fara il 10/20 % al massimo, la maggior parte di quelli che ho visto mi ricordavano quello con gli inglesi.
    Di testa come stile , facci caso pazzini è + forte, comunque sono simili come calciatori.

  8. Gomez in pratica ha saltato tutta la stagione scorsa per infortuni, quindi non gli punto il dito addosso e mi spiace se gli danno del brocco o dello scarsone ma la vedo piu’ simile a quanto descritta da Fedrator la situazione,

    Diciamo che x lo scorso anno non ha colpe e che per i primi 4/5 mesi di questa stagione era ancora condizionato dagli stop, era imballato ed era come alla prima stagione in serie a e con i compagni e quindi a parte la mole e il fisico macchinoso aveva bisogno di un alto o mese o 2 x ambientarsi e e la stima e le coccole dei tifosi , del mister e di tutto l’ambiente non erano l’unica cura possibile che ci voleva tempo, peró ora scaricare le colpe non ha senso come cercare giustificazioni, da febbraio/ Marzo sta abbastanza bene e la squadra spesso ha messo il recupero di Gomez innanzi a tutto quindi ora deve solo giocare e poi a giugno ne parleranno tutti insieme e vedranno il dafarsi, arrivato Salah la viola si è completata ed ha preso una certa fisionomia se gli piace ok se no lo diva ma se ha fatto pochi gol e che in gare come quelle di parma ha sbagliato l’imverosimile come in casa contro il paok nella gara di coppa prima del napoli dove tutta la squadra gioco’ x farlo segnarea sbaglio’ 4 palle gol clamorose che ricordo ancora mentre mi pare che Vargas l’imquadrava lo specchio e gli fece 2 assist clamorosi come Cuadrado che in quella partita nn tiró neanche da posizione favorevole x darla a lui, fiorentina paok fu una gara dove non giocarono x vincere ma x Gomez che peró fece molto male, forse all’epoca si pensava che il gol lo sbloccava e lora esagerarono pure peró la fiorentina crea e lo tratta bene , ci stanno i momenti no degli attaccanti e allora ok che poi puo’ ancora riprendersi ma se ha fatto pochi gol e perchè ne ha sbagliato tanti,
    Perchè non calcia + i rigori che dopo l’ultimo nn sembrava il caso , comunque se tirava i 5 rigori in campionato e ne faceva almeno 4 era vicino a 15 gol e alla doppia cofra in campionato.
    Montella aveva fatto a lui come rigorista, davvero le ha provate tutte, Montella a volte sbaglia come tutti ma con Gomez nn l’ha mai fatto , ha imitato Ancellotti quando allenava in serie A e metteva l’attaccante in difficoltà finchè si sbloccava, difendendomo a spada tratta.

  9. marco - grosseto

    sottoscrivo in pieno OGNI parola di steve. con una postilla: forza supermario, stasera ci devi trascinare!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*