Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Il prossimo capitano della Fiorentina? Borja Valero non avrà più un ruolo centrale. Ecco il mio candidato”

Borja Valero controlla la palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Luca Calamai ha parlato a Radio Blu del nuovo capitano viola: “L’ultimo capitano viola è stato Gonzalo, che ci ha appena salutato. Una brava persona ed un ottimo giocatore. Chi ne prenderà il posto? L’ipotesi era quella di dare la fascia a Bernardeschi, anche come segno di riconoscenza, se avesse rinnovato. A questo punto sembra che se ne andrà, e non può essere l’uomo giusto. Sousa disse che Chiesa sarà un futuro capitano; il ragazzo è giovane e dovrà ancora crescere e formarsi: il prossimo anno sarà decisivo per lui. Non so quale sarà il futuro di Borja Valero, ma il suo ruolo non sarà più centrale. Il capitano deve essere Astori, ha tutto, mi piace, ha personalità e lo ha dimostrato: è l’uomo giusto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Se inserito dentro un buon sistema di gioco Borja è ancora tra i migliori centrocampisti che ci sono in Italia lui DEVE essere il prossimo capitano.

  2. Fino a che Borja vestirà i nostri colori, sarà l’unico e indiscusso capitano della Fiorentina.
    Calamai posa il fiasco.

  3. Borja farà comodo, nel centrocampo a due può stare con Vecino, oppure può giocare come rifinitore centrale dietro la punta, nel ruolo che dovrebbe essere di Saponara. Le sue partite le farà, per me il capitano è lui, Astori faccia il vice ed avrà la fascia quando Borja non gioca. Lo darei via solo in caso di offerte, ormai improbabili, di 8-10 milioni, altrimenti va tenuto, ha classe, Firenze nel cuore ed è un uomo spogliatoio.

  4. Errata corrige: dedicarsi=defilarsi.

  5. Sono d’accordo.
    Borja dovrà dedicarsi, bisogna cambiare metodo.di gioco e non si può rischiare che un giocatore condizioni il lavoro del nuovo tecnico.
    Ripeto.ancora una.volta, se ce ne fosse bisogno, per quelli duri di.orecchie PORTA.TROPPO LA PALLA.

  6. Borja è quel tipo di giocatore a cui nessun tecnico sano di mente rinuncerebbe… Corre, ha tecnica e passa la palla… Poi i goal non li fa… Ma se è per questo non è che Berna, Kalinic, Chiesa siano proprio dei goleador e semmai spetterebbe più a loro buttarla dentro… Inoltre se c’è uno con la maglia cucita addosso, per usare un termine tanto caro a qualcuno, quel qualcuno è proprio Borja..

  7. Ce solo un capitano e de Borja. ( calamai fai festa gazzarolo della mxxxxxa )

  8. ivoiltardivo

    anche quest’anno come sempre su borja valero fanno tutti i conti senza l’oste e anche a questo giro giocherà lui e ne smentirà diversi.

  9. Lei Calamai a forza di scrivere sulla Gazzetta ha perso un po’ di lucidità . Borja Valero se avesse continuato a giocare nel suo ruolo anziché cambiare ruolo per le fisime di Sousa, avrebbe dimostrato che è ancora quel grande che abbiamo visto . E lo dimostrerà l’anno prossimo con la fascia al braccio come è giusto che abbia chi dichiara il suo amore per Firenze( il tatuaggio del Ponte Vecchio dice tutto) piuttosto che chi flirta con La Juventus ( Bernardeschi ) o anche lo stesso Astori che, seppur stimabile, ha il 10% della fiorentinita di Borja.

  10. Io ad uno come Valero difficilmente ci rinuncerei è forse l’unico con classe in questo rosa viola .E lo vedo vicino all’attaccante o gli attaccanti come rifinitore .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*