Calamai: “Il valore aggiunto di oggi non può che essere Zarate, mentre Baba…”

Zarate Torino

A Lady Radio il giornalista Luca Calamai fa il punto sulle ipotesi di formazione viola: “La partita con il Verona non esiste possibilità che finisca in modo diverso dalla vittoria per la Fiorentina. Non mi convincono Tello, MatiBerna perché in una partita in cui la Fiorentina giocherà per il 90% nella metà campo del Verona, servono giocatori di colpo. Io preferirei uno tra Ilicic e Zarate davanti, piuttosto che un centrocampista avanzato perché serve un colpo. Mentre a centrocampo potrebbero giocare Borja e Tino Costa. La Fiorentina ha avuto ora un tempo biblico per riposarsi per cui andranno in campo i più affidabili; Babacar non lo vedo integrato nel progetto di Sousa. Il vero valore aggiunto di queste ultime partite è Zarate, uno che le partite le può vincere da solo ed avrà una voglia matta di spaccare il mondo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non sono d’accordo con te ilicic soffre i campi pesanti se vedete tutti i campionati ga un gran inizio e un gran finale

  2. Sono d’accordo su Ilicic e Zarate, anche se col Verona dovrebbero bastare gente come Berna Tello e Mati.
    Comunque Zarate si e’ gia’ fatto riconoscere per quello che e’, daltronde non sarebbe certo a Firenze se fosse un stinco di santo.
    Lo stesso vale per Ilicic che altalenante non fa la differenza con le grandi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*