Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Kalinic via a giugno. In estate sarà rivoluzione”

Kalinic al tiro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il vice direttore de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, ha parlato così a Radio Blu a proposito del presente e del futuro della Fiorentina: “Penso che Kalinic andrà via da Firenze ma a giugno. Corvino ha un ottimo rapporto con il procuratore dell’attaccante e questo può aiutarlo a trattenere il giocatore fino a giugno. E’ normale che lui punti ad altre ambizioni rispetto alla Fiorentina. In estate Corvino venderà almeno sette giocatori e anche Borja Valero se dovesse arrivare l’offerta giusta dunque sarà una rivoluzione per la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Il problema è che non viene programmata nessun tipologia di Vittoria per questa squadra.
    Per la società l’unica cosa fondamentale è la plusvalenza,e questi con tutti i soldi che stanno girando dalla Cina hanno perso la bussola (come sempre). Giustamente i giocatori comprendono che se vogliono gincere e esser retribuiti da top player devono cercare obbligatoriamente da altre parti.
    L”adeguamento degli stipendi di Alonso,Kalinic e in futuro di Bernardeschi è solo per inserire la clausola rescissoria mostruosa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*