Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “La Fiorentina con Pioli ha sbagliato soltanto le tempistiche per ingaggiarlo. Con lui si è aperto un ciclo a lungo termine”

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai commenta così a Radio Blu l’operato del tecnico viola Stefano Pioli e il suo mancato arrivo nella scorsa stagione: “La Fiorentina avrebbe dovuto prendere Pioli lo scorso anno, quando era evidente che Sousa stava cercando solamente un motivo per rompere con la società. In quel momento una parte della dirigenza viola avrebbe voluto l’esonero del portoghese e l’attuale allenatore viola avrebbe avuto così  7-8 mesi per lavorare con la squadra e con lui saremmo sicuramente andati in Europa League. Si vede che è un tecnico calato al 100% nella realtà Fiorentina, uno che può rimanere qua 5-6 anni per aprire così un percorso a lungo termine”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Due settimane fa si parlava gia di esonero..FV

  2. Calamai stai buono…

  3. Ma sentili tutti questi pseudo giornalisti servi come si ergono a difesa del loro padrone, solo a leggerli mi si è cariato un dente……peggio di linguetta (per chi non lo ricorda era un personaggio di striscia interpretato da Solfrizzi di tanti tanti anni fa )

  4. Non lo hanno preso anno ,perché senno se per caso fosse arrivato in EL come facevano a smantellare tutta la squadra ,anche se lui è molto accondiscendente ; poi Calamai , è rimasto l’unico a difendere l’indifendibile di questa proprieta ,pari pari le stesse parole di Cognigni a cui ci vogliamo credere !!! .

  5. Calamai ma fammi il piacere va ,in 10 anni Pioli è stato esonerato 7 volte ma che percorso vuoi fare .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*