Calamai: “La Fiorentina deve aumentare l’ingaggio se vuol tenere Salah. Ma anche il Chelsea…”

Situazione ingarbugliata per Mohamed Salah. Per domani è previsto un incontro con gli agenti del calciatore. Intanto però il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, scrive sul proprio profilo Twitter: “Salah resta a Firenze solo se il Chelsea non accetta le offerte di altri club. La Fiorentina però deve aumentare lo stipendio al giocatore”. Per offerte ovviamente si intende a titolo definitivo, non altre proposte di prestito (questo per chiarezza).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. E basta con sto meditate, sembra che stiamo in un monastero in Tibet. Che OO.

  2. Oh Nerone!!!!
    Bido Gomez ci tiene a Firenze?
    Si, perché nessuno lo vuole e perché a Firenze gli diamo quasi 5 milioni netti all’anno.
    Si si… ci tiene proprio!!!!!!!
    Ma stai muto va!!!!

  3. Una …….. al giorno per il buon calamaro.

    Allora che accordi hanno fatto il Chelsea e la Viola?
    Il milione pagato, voce UFFICIALE?

    Un conto è dire che il giocatore deve esser d’accordo (giustamente), un altro è che il Chelsea possa fare come gli pare.

    Gente come Calamai deve rinchiudersi, esilio giornalistico
    Le cose son 2, o è imbecille oppure prezzolato, parla di strisciate vai, tra l’altro le voci che fosse gobbo non l’ha mai smentite.

  4. OCTOPUS,DALLA RISPOSTA CHE TI HA DATO LA REDAZIONE,IO PENSO CHE SALAH LO ABBIAMO PERSO.LA SOCIETA’ NON HA ANCORA CAPITO CHE QUESTO NON E’ UN GIOCATORE QUALSIASI,PER ME E’ UN AUTENTICO FUORICLASSE CHE FRA QUALCHE ANNO COSTERA’ 50 MILIONI,SE BASTANO.

  5. Ma le pretendenti di Salah li hanno i soldi? L’Inter sta comprando a destra e a manca e,a quanto ne so,non potrebbe neanche farlo,ma hanno un pozzo di soldi senza fondo? solo noi non abbiamo soldi e siamo corretti al cento per cento? perche’ Platini non viene a vedere?

  6. Meglio un Bido-Gomez che ci tiene a Firenze che un kebabbaro gobbo dentro…!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*