Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “La Fiorentina doveva adeguare il contratto di Chiesa prima del ritiro di Moena. Vorrei vedere Benassi nel suo vero ruolo”

Luca Calamai, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha parlato a Radio Blu: “Se la Fiorentina avesse adeguato il contratto di Chiesa prima del ritiro di Moena in abbinamento a tutto quello che la società ha fatto con il ragazzo, tutto sarebbe più sereno e tranquillo. Non so se Federico accetterà il rinnovo a un milione di euro, ma non ho dubbi che rimarrà a Firenze. La Fiorentina è una squadra fatta in corsa, si è rivoluzionata in maniera totale: quando cambi tanto ci vuole pazienza, basta pensare che Pioli ha avuto tutti i suoi titolari poche ore prima della partita con l’Inter. Le prossime quattro partite saranno importanti per capire se si potrà lottare per il settimo posto: in estate io ci credevo, ma dopo l’inizio di campionato sto avendo sempre più dubbi. Vorrei vedere Benassi nel suo vero ruolo, tatticamente cambierà qualcosa. Da Saponara ci aspettiamo molto, ma ancora non è in condizione e ci vorrà tempo perché lo sia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Paolo è sicuramente gobbo, per lui contano solo i soldi delle plusvalenze, non la Fiorentina, sarà sicuramente stipendiato (30 cent a post) da gnigni o i DV…

  2. Che palle con questi schemi…ad Arezzo, un allenatore proveniente dalla primavera del Verona, tale sig. Pavanel…con giocatori di serie C…. resosi conto appena arrivato, che con il modulo del vecchio allenatore,4-3-3..nn era possibile giocare e le precedenti sconfitte lo dimostravano…IN SOLI 3 GIORNI…è passato ad un classico 3-5-2… e sono arrivate due belle vittorie…
    Società…Pioli…. SVEGLIAAAAAA !!!!!!! ….

  3. scusate ma la fiorentina non ha nessun interesse sul contratto di chiesa visto che scade nel 2021 xchè aumentare lo stipendio? il prossimo giugno lo vendono x una cifra monstre e risparmiano ora sull ingaggio cosi panzaleo coglie 2 piccioni con una fava , questi sono solo affari niente altro.

  4. Speriamo tanto che il Calamai non ci abbia visto giusto … perdere un altro fuoriclasse farebbe male.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*