Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “La Fiorentina non può permettersi un centrocampo a due. Ci sono due soluzioni per trovare gli equilibri”

Luca Calamai, giornalista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto a Radio Blu: “Non dobbiamo preoccuparci, in Serie A c’è molta mediocrità. Non mi aveva convinto la partita contro l’Atalanta, per l’Europa sarà veramente difficile. Il problema è che alcuni giocatori stanno crescendo più lentamente delle aspettative: i terzini sono due problemi. Sette partite non sono una sentenza, ma un’indicazione. La Fiorentina non può permettersi il centrocampo a due e mi auguro che alla ripresa del campionato Pioli provi un modulo che preveda un centrocampo a tre. La squadra deve trovare gli equilibri e per farlo può optare per la difesa a tre o passare al 4-3-3. La Fiorentina vale l’ottavo posto perché occupa quel posto nella classifica degli stipendi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Calamai ,si ricomincia già con il problema allenatore ,si certamente dovrà cambiare modulo forse non credeva che gli avessero fatto una squadra cosi scarsa,ma cominciare già dando le colpe al tecnico per difendere una proprietà e un reparto tecnico indifendibile mi sembra ormai sia diventato un cavallo di battaglia non gli va bene uno Prandelli Montella Sousa sempre tutti contro la societa !!! .

  2. 3412
    Sportiello
    Milenkovic Astori Pezzella
    Benassi (Dias) Veretout Badelj Dias (Biraghi)
    Hagi
    Simeone Chiesa

  3. Continuo a ribadirlo 4312
    Sportiello
    Laurini, Astori, Pezzella, Biraghi
    Benassi, Badelj, Veretout
    Saponara
    Chiesa, Simeone

    Squadra più coperta e più gol con gli inserimenti dei centrocampisti

  4. Mah a 3 non si può fare astori pezzella hugo milenkovic 4 centrali gia numericamente non va bene , se ci so aggiunge hugo lasciamo perdere. Io credo che gaspar sia bravo biraghi non molto onestamente ma meglio loro che hugo , quibdi lascerei 4 in difesa magari farei 4 3 3 quello si. Sportiello gaspar pezzella astori olivera o biraghi
    Benassi badelj veretout
    Chiesa simeone gil diaz ( chiesa e gil diaz alla insigne e callejon )

  5. Pioli è anche in gamba, ma si sta rivelando anche una fava.
    Per decretare che il 4-2-3-1 non funziona bisogna insistere così tanto ?!?
    Si dovrebbe avere la capacità di capirlo prima, altrimenti si è una fava e basta!

  6. Calamai … a questo siamo ridotti …

  7. Concordo in pieno con l’analisi. Urge che l’allenatore Pioli metta da parte il suo dogmatico 4-2-3-1 per rinnovare il sistema di gioco della Fiorentina. E poi dovrà anche saper scegliere gli interpreti a cui affidare lo spartito! Come mai ha messo frettolosamente da parte Eysseric e continua ad insistere con Benassi che è attualmente un giocatore regalato agli avversari?!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*