Calamai: “Le parole di Sousa su Bernardeschi erano legate soltanto a motivi calcistici. Salcedo bene, ma…”

Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Luca Calamai, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha parlato a Radio Blu: “I riferimenti di ieri di Sousa a Bernardeschi erano legati a motivi calcistici e a questioni tattiche: le voci fuori dal campo riguardavano gli amici e le persone più care, per quello che so io è innamoratissimo. La prova di Borja Valero di ieri non è stata sufficiente: lui che è sempre dentro al gioco, ieri sera non lo era. Salcedo mi è piaciuto, ma giocava in una difesa a tre ed era protetto da Tomovic. Mi sembra un debutto positivo da non trasformare in una qualcosa di trionfale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. …era protetto da Tomovic…..questa l’e’ macroscopica!

  2. Chi copriva chi ? Io ho visto che quando è uscito Salcedo ,Tomovic è andato completamente nel pallone , gli avversari sono diventati improvvisamente pericolosi ed abbiamo rischiato anche di perdere

  3. Tomovic pur dotato di un gran fisico e una grande dedizione troppo spesso si perde in un bicchiere d’acqua ..non sa fare la diagonale e si concentra sul gioco è perde l’uomo da marcare..meglio i nuovi..sembra

  4. Scusi Calamai ma lei che partita ha visto? Forse Sassuolo At Bilbao, Tomovic non solo è stato inguardabile per tutta la partita ma non ha proprio coperto nessuno anzi quando è uscito Salcedo e Tomovic è scalato in difesa abbiamo rischiato pure di perdere. Perciò mi faccia una cortesia prima di dire idiozie ci pensi e conti fino a 10 grazie

  5. Una volta tanto son d’accordo col Calamaio!

  6. …COPERTO DA CHI?!?!??!?!?!?!?

    MMUUUAAHHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    VAIA CALAMAI VAIAAAA!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*