Calamai: “Ma quale pallottoliere, domani la Fiorentina farà una gran partita. Tomovic? Il Torino lo prenderebbe tra 5 minuti”

Il giornalista della Gazzetta Luca Calamai, a Radio Blu, riparte da Borja Valero: “Sta bene ed è guarito, è pronto per giocare. Questo testimonia di un attaccamento da parte dello spagnolo, in risposta a chi continua a pensare che se ne andrà. Sono altrettanto convinto però che servirà un chiarimento tra lui e la dirigenza viola. Nello spirito di quello che rappresenta per la Fiorentina mi auguro che possano ritrovare l’armonia. Aspettative per domani? La Fiorentina va ad affrontare una partita difficilissima, ma nessuno pensi di usare il pallottoliere con la squadra di Sousa, che è forte. Ovviamente non parte favorita, ha buone possibilità di perdere ma sono sicuro che la Fiorentina farà una bella partita domani. Ancora Tomovic? Il Torino lo prenderebbe tra cinque minuti, per cui prima di disprezzare quanto abbiamo guardiamo anche cosa c’è intorno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Gli ultimi 2 anni abbiamo raggiunto vette inimitabili…… Una società incredibile nel Peggio!!!!dopo 2 anni che manca un difensore giustamente gioca titolare la riserva di Savic, di Roncaglia 👏👏👏

  2. @tedescone, hai centrato il problema. Meglio di Tomovic non può o non vuole permettersi, che poi in fin dei conti è uguale, quindi avanti con lui, anche perché, se per prendere Zappacosta, che come esterno difensivo porta il solito risultato, devo dare il mio giocatore più 5/6 mln tengo quello che ho.

  3. Stefano Morino

    O calamai ma perché un te lassùmi come maggiordomo se ti garba. Ma teun lo vvedi che le squadre avversarie attaccano sempre dove c’è questo fenomeno? Ma vaiavaia

  4. Nono tomovic fa proprio schifo.
    Poi se mi dite ”se perdiamo lui chi possiamo comprare di meglio”, a quel punto rispondo che tomovic e’ il meglio che questa proprietà VUOLE e PUO permettersi.
    Quindi tomovic x la viola grande top player

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*